Verso la Salernitana, Pioli sorprende tutti: la probabile formazione

Vigilia importante in casa Milan in attesa del match contro la Salernitana che andrà in scena domani alle ore 15:00 a San Siro. I rossoneri, infatti, con una vittoria raggiungerebbero il primo posto in solitaria mettendo pressione alle rivali che giocheranno dopo.

Oltre alla conquista dei tre punti, però, sarà fondamentale mantenere l’integrità degli uomini chiave in vista dell’attesissimo incontro con il Liverpool in Champions League. Proprio per questo motivo Stefano Pioli starebbe pensando di effettuare qualche rotazione per far rifiatare alcuni giocatori.

Nessuna novità in difesa, dove, come prevedibile, sarà Romagnoli a prendere il posto dell’infortunato Kjaer. Al suo fianco Florenzi, Tomori e Theo Hernandez. A centrocampo rifiata Sandro Tonali che verrà sostituito da Bakayoko. Ma la novità più intrigante riguarda l’attacco.

LEGGI ANCHE:  Pellegri lascia il Milan? Fissato l’incontro decisivo!

A ricoprire il ruolo di punta, infatti, non ci sarà Zlatan Ibrahimovic, che partirà dalla panchina, bensì Pietro Pellegri. Sulla trequarti Leao è sicuro di un posto da titolare dopo aver riposato contro il Genoa, mentre a contendersi gli altri due posti ci saranno Messias, Brahim Diaz e Saelemaekers, con quest’ultimi favoriti sul brasiliano.

LA PROBABILE FORMAZIONE (4–2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bakayoko; Saelemaekers, Diaz, Leao; Pellegri.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy