Cambio di strategia per il difensore: i dettagli

Manca poco per l’ufficialità di Marko Lazetic al Milan.

L’arrivo del gioiellino della Stella Rossa, potrebbe far cambiare la strategia di mercato dei rossoneri in ottica difensore centrale.

Tomori e Lazetic occupano gli slot disponibili per gli extracomunitari, motivo per cui il management rossonero sarà costretto a virare su profili comunitari.

Diallo
Diallo Milan difensore

Come riportato da Calciomercato.com, sul taccuino del Milan resta il nome di Abdou Diallo del PSG, senegalese con passaporto francese, ma l’idea dei rossoneri sarebbe quella di acquistare un profilo low cost e giovane in questa finestra di mercato, così da poter pianificare per giugno un investimento importante per uno tra Botman e Bremer.

LEGGI ANCHE:  Gesto bellissimo di Pioli: l'ha fatto per lo scudetto!

Uno dei nomi monitorati per gennaio, si legge, è quello del giovanissimo Viti dell’Empoli. Da capire, se il Milan affonderà il colpo in questa ultima settimana di mercato.