Milan da record: non l’ha mai fatto nessuno in Serie A!

La stagione del Milan verrà ricordata dai tifosi rossoneri a prescindere da come finirà il campionato: questo gruppo merita tutto ciò che sta raccogliendo.

L’unione con il pubblico di San Siro è unica: i ragazzi di Pioli pare non sentano più la pressione come qualche settimana fa ma, anzi, beneficiano della spinta del tifo.

Numeri da record, sotto tutti i punti di vista quelli dei rossoneri in questa lunga ed appassionante stagione, coincisa con il ritorno nell’Europa che conta.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, il Milan – in caso di vittoria dello Scudetto – sarebbe la squadra con l’età media più bassa in campo (25,7 anni) ad esserci riuscita, nell’era dei tre punti (dal 94/95).

Milan Pioli Serie A

Un traguardo incredibile, quasi impensabile ad inizio stagione: ma c’è di più, c’è molto di più e riguarda la crescita individuale dei calciatori.

“Il valore dei titolare under 25 della capolista è aumentato di circa 135 milioni dall’inizio del campionato a oggi.”

Da Tonali a Theo Hernandez, passando per Tomori e Leao: la crescita di questi ragazzi è sotto gli occhi di tutti.

Senza dimenticare, poi, i vari Calabria, Kalulu e Bennacer. Gli unici over 25 sono Giroud, Messias e Maignan: la grandezza del progetto tecnico firmato Maldini e Massara è racchiusa in questi dati.

Impostazioni privacy