Sei qui: Home » Milan Calcio - Le migliori notizie » Milan, tarda il rinnovo di Maldini: c’è ancora distanza

Milan, tarda il rinnovo di Maldini: c’è ancora distanza

In casa Milan, nelle ultime ore, tiene banco la questione riguardante i rinnovi di Maldini e Massara. Dopo il cambio di proprietà, con l’avvicendamento di RedBird, si sono allungati i tempi: il rinnovo dei due dirigenti sembra non sia molto lontano, ma per ora la fumata bianca non c’è stata. A riferire un possibile motivo di questi continui rinvii è stato Claudio Raimondi, giornalista di SportMediaset. Queste le sue parole, rilasciate durante l’edizione pomeridiana del TG sportivo:

Maldini Massara rinnovo

“Per quanto mi riguarda, non ho conferme del fatto che questa è la sera giusta per il rinnovo di Maldini e Massara: l’atteso comunicato, che dovrebbe sancire il prolungamento per altri due anni, potrebbe tardare ad arrivare”.

“Secondo alcune voci Maldini aspirerebbe ad un’estensione dei suoi poteri, forse come CEO o come amministratore delegato. In questo momento, però, mi risulta che rimarrà nell’area tecnica rossonera. Certamente questa lentezza e questi continui rinvii hanno influito negativamente sul mercato del Milan: non è un caso se negli ultimi giorni sono sfumati Botman e Renato Sanches”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI