Milan-Napoli, Pioli deve sciogliere tre dubbi di formazione: le ultime

Manca sempre di meno al secondo big match di Serie A con il Milan protagonista: Milan-Napoli.

Scontro diretto per il primo posto che vede due esclusi eccellenti: per il Milan non vi sarà Rafael Leao, per il Napoli mister Spalletti.

Partita molto complicata da preparare per mister Stefano Pioli, considerando appunto la mancanza dell’ala portoghese, di Origi e di Rebic.

In poche parole, i tre giocatori che possono ricoprire la fascia sinistra.

Nonostante ciò mister Pioli non sembra intenzionato a rivoluzionare la squadra, troppo rischioso per una partita del genere.

Gli unici cambiamenti alla formazione titolare possono sorgere, come riporta La Gazzetta dello Sport, per quanto riguarda la trequarti alle spalle di Giroud.

Milan-Napoli Pioli

Contro la Dinamo Zagabria Charles De Ketelaere è stato lasciato fuori per riposare in vista della sfida del weekend.

Il belga però ultimamente sembra fuori dal Milan, almeno a livello mentale.

Una condizione non ideale per una partita importante come quella contro il Napoli.

Molto più probabile che gli venga preferito Brahim Diaz.

Come già detto l’altra maglia in dubbio è quella dell’ala sinistra: probabile che giocherà Saelemaekers sulla fascia sinistra, vincendo il ballottaggio con Rade Krunic, jolly tuttofare di Stefano Pioli.

Potremo vedere quindi per la prima volta Messias e Saelemaekers in campo assieme.

Giacomo Pio Impastato

Impostazioni privacy