Sei qui: Home » News » San Siro, svelate le date e le tappe del nuovo stadio: la notizia

San Siro, svelate le date e le tappe del nuovo stadio: la notizia

Ormai ci siamo: Milan e Inter nei giorni scorsi hanno presentato a Roma la relazione tecnica, ora hanno il via libera del Comune di Milano. Con una delibera approvata martedì, la Giunta ha preso atto dell’aggiornamento dello studio di fattibilità presentato dalle società sportive e ha disposto l’avvio del dibattito pubblico intorno alla stessa proposta, previsto nei prossimi giorni.

Calcio e Finanza riporta le tempistiche e le date per la realizzazione del nuovo stadio. Di seguito un estratto.

LE TEMPISTICHE

Per la realizzazione di tutte le opere è stata stimata una tempistica di circa 80 mesi (2403 gg solari consecutivi). Si è ipotizzata quale data di inizio lavori il 1° gennaio 2024, così da garantire per le Olimpiadi Invernali del 2026 l’apertura al traffico del sottopasso Patroclo, liberando le viabilità locali di superficie dal traffico di scorrimento”

FASE 1

Sono previste due fasi: la Fase 1 prevede la realizzazione del nuovo Stadio nell’area posta ad ovest del sottopasso Patrocio oltre agli edifici a destinazione terziaria, posti a nord dell’area di intervento e il Centro Congressi.

LEGGI ANCHE:  De Ketelaere: "Me lo chiede Pioli durante partita"

FASE 2

Con l’apertura del nuovo Stadio, sarà possibile avviare i cantieri della Fase 2 di intervento, che prevede la demolizione integrale dello Stadio Mezza, la successiva realizzazione dei Parcheggi interrati a servizio del Comparto Plurivalente.

In questa fase verranno completati gli edifici costituenti le restanti funzioni complementari al nuovo Stadio, ovvero il Centro Commerciale, il Centro Attività Sportive, l’Intrattenimento e il Museo dello Sport. La Fase 2 vede infine la realizzazione delle opere di soprasuolo, ovvero le piazze, i percorsi pedonali, il verde attrezzato e gli arredi che costituiranno il Nuovo Distretto dello Sport”.