Sei qui: Home » News » Koulibaly guarda già al ritorno: “Proveremo a farlo a San Siro”

Koulibaly guarda già al ritorno: “Proveremo a farlo a San Siro”

Da poco si è conclusa a Stamford Bridge la partita che ha visto contrapposti il Chelsea di Graham Potter ed il Milan di Stefano Pioli, uscito sconfitto proprio dalla splendida cornice londinese.

Protagonista assoluta è stata la difesa dei londinesi che non ha concesso praticamente nulla ai rossoneri e che è riuscita a trovare il gol con Wesely Fofana, poi uscito causa infortunio.

Ovviamente oltre al francese e a Thiago Silva anche Kalidou Koulibaly si è messo in mostra per la sua prestazione e poco dopo la partita è stato intervistato da Sky dove ha parlato di molti argomenti.

Koulibaly Intervista Sky

Il senegalese ha ovviamente parlato della partita, senza tralasciare il ritorno e i suoi anni trascorsi in quel di Napoli:

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile contro una grande squadra che sta giocando bene come il Milan. Sono felice della mia prestazione e spero di acquisire sempre maggior fiducia minuto dopo minuto. Sono un calciatore che ha bisogno di giocare, sono consapevole di non essere ancora perfetto perché ci vuole sempre un periodo di adattamento. Sono molto soddisfatto della porta inviolata contro una squadra forte come il Milan. Tra 6 giorni proveremo a portare a casa i 3 punti, ma dobbiamo rimanere concentrati prima sulla partita cdi premier. Napoli? Sono molto contento per loro, non mi aspettavo queste prestazioni. Sono cresciuti e non hanno più bisogno di me. Per il campionato non voglio dire nulla perché sapete come siamo io e i napoletani.”

Testa quindi al match con la Juventus e al ritorno di martedì nella splendida cornice di San Siro.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, affondo per Ziyech già a gennaio: la formula

Andrea Mariotti