Pioli e il Milan ancora insieme: fissato l’incontro per il rinnovo

Quella di stasera contro il Verona sarà la panchina numero 150 per Stefano Pioli con il Milan.

Dopo l’incredibile cavalcata scudetto della scorsa stagione, combattuta fino all’ultima giornata insieme all’Inter, l’obiettivo del tecnico è quello di portare la squadra al successo anche quest’anno, nonostante la concorrenza sia spietatissima.

La testa della classifica, infatti, è per ora occupata da Napoli e Atalanta, ma oggi con una vittoria i rossoneri avrebbero la possibilità di arrivare a quota 23 punti, avvicinandosi sempre di più alla vetta.

Pioli Milan Rinnovo

IL PUNTO SUL RINNOVO

Impegnato a sciogliere gli ultimi grattacapi sulla formazione da schierare al Bentegodi, dove l’unico ballottaggio ancora vivo pare sia quello tra Krunic e Adli a centrocampo, il tecnico non ha invece dubbi su quale sia la sua volontà per il futuro.

L’intenzione è ormai chiara: Pioli e il Milan sono sempre più vicini al rinnovo del contratto attualmente in scadenza a giugno del 2023.

Nei prossimi giorni, come riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, ci sarà un summit con la dirigenza per apporre la firma sul prolungamento fino al 30 giugno 2024, ma non solo.

Pare, infatti, che ci possa essere l’inserimento di un’opzione fino al 2025.

Gabriella Ricci

Impostazioni privacy