Sei qui: Home » News » Pioli in conferenza svela: “L’ho pensato subito dopo aver subito il gol del pareggio!”

Pioli in conferenza svela: “L’ho pensato subito dopo aver subito il gol del pareggio!”

Sulla gara: “I ragazzi ci credo sempre, è stata una partita in cui ci sono stati 3/4 partite diverse. Gli infortuni di Saele e Calabria ci hanno fatto perdere un po’ le distanze ma i ragazzi erano energici. Volevamo riprendere il campionato con una vittoria. Tanto della vittoria dello scorso scudetto è merito di questi giocatori che sono stati impiegati meno ma si sono sempre fatti trovare pronti. Son dispiaciuto per gli infortuni ma so di poter contare su un gruppo volenteroso e compatto”.

Sulle assenze in Champions: “Saremo pronti, il Chelsea ha qualità ed esperienza ma ci prepareremo al meglio e cercheremo di dargli del filo da torcere.
Sull’1-1 ho pensato che la partita non fosse finita, i miei giocatori hanno pensato di vincerla. L’Empoli è una bella squadra ma abbiamo avuto tantissime occasioni che dovevamo sfruttare meglio”.

Ballo-Touré

Su Ballo Touré: “Ballo Tourè ha fatto una buonissima partita, è un ragazzo che ha sempre dato tutto. Davanti a sé ha un giocatore di livello importante. Sono molto contento per lui, se lo merita. È stato molto intelligente sul lancio di Leao”.

Su Kjaer: “Kjaer a livello mentale è un caterpillar, domani è un altro giorno, dispiace ma chi arriva da un infortunio così lungo purtroppo può succedere. Stava benissimo, purtroppo spesso gli infortuni arrivano quando stai bene, stava tornando al 100%”.