Milan-Fiorentina, parla il doppio ex: “Senza la giusta mentalità i rossoneri rischiano”

Domenica alle 18 Milan e Fiorentina si sfideranno in un match che dirà tanto sulle chance Scudetto dei rossoneri.

Al canale ufficiale del Diavolo ha parlato Stefano Carobbi, doppio ex della partita. In particolare della sua carriera al Milan sono da sottolineare le 11 presenze e i 4 trofei conquistati: una Coppa dei Campioni, due Supercoppe Europee ed una Coppa Intercontinentale.

Fiorentina Milan
Milan Fiorentina Carobbi

Carobbi su Pioli: “Felicissimo per lui”

L’intervento di Stefano Carobbi è iniziato da una considerazione personale sul tecnico del Milan, Stefano Pioli:

“Ci sentiamo sempre perché lo seguo. L’ho accompagnato l’anno scorso e sono contento abbia rinnovato.

Io e lui pensiamo che il calcio sia semplice, poi c’è invece qualcuno che fa il professore. Ovviamente ognuno ha le proprie idee, lui è bravo a trasmetterle”.

Su Milan-Fiorentina: “Rossoneri favoriti, ma…”

“La Fiorentina ora ha sicuramente meno certezze rispetto all’anno scorso, quando ha fatto un’annata fantastica come d’altronde anche il Milan.

Se il Milan fa il Milan è difficile per loro, però la Viola può creare problemi se non scendi in campo con la testa giusta.

Ad esempio, contro la Cremonese, Leao non ha avuto la testa giusta, ma poi le partite sono fatte di episodi: noi non abbiamo fatto gol e loro si sono chiusi. Non è mai facile contro queste squadre”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Impostazioni privacy