Prestito o permanenza al Milan? Decisione presa sul futuro di Adli

Arrivato con tante aspettative, l’avventura di Yacine Adli in maglia rossonera non è mai decollata. Troppo poco lo spazio concessogli da Pioli, che lo ha schierato da titolare in una sola delle 15 partite disputate dal Milan in Serie A, quella vinta per 1-3 contro il Verona.

Adli in prestito? La scelta del Milan

Secondo la Gazzetta dello Sport, i rossoneri non sarebbero intenzionati a cedere il giocatore in prestito già nella prossima finestra di mercato. A meno di colpi di scena, Adli resterà a Milano.

Il centrocampista classe 2000 partirà solo se sarà lui stesso a richiedere il prestito. Tutto dipenderà dalla sua volontà.

LEGGI ANCHE:  Situazione Zaniolo, Mourinho fa chiarezza: lo ha detto in diretta
Adli Milan Futuro

Adli non è ancora riuscito ad ambientarsi nel calcio italiano, ma del resto non è l’unico nella rosa di Stafano Pioli. Anche De Ketelaere sta facendo più fatica di quanto si potesse aspettare: entrambi dovranno dimostrare qualcosa in più durante la seconda parte di stagione.

Paolo Maldini, ospite al Festival dello Sport, aveva parlato così di Adli:

Adli è un ragazzo giovane. È arrivato da poco. Avrà il suo spazio ma bisognerà avere pazienza. Noi ce l’abbiamo

Sei qui: Home » News » Prestito o permanenza al Milan? Decisione presa sul futuro di Adli