Mercato Milan, il Lecce ha scelto sul riscatto di Colombo: la decisione

Tra i tanti giovani mandati in prestito dal Milan, quello che più sta sorprendendo e dimostrando il suo valore è Lorenzo Colombo.

Il classe 2002 ha esordito con la maglia dei rossoneri in Serie A nel 2020, trovando anche la prima rete in Europa League, contro il Bodo Glimt, il 24 settembre del 2020.

Con il Lecce di Corvino, che ha puntato con decisione su di lui per salvare i giallorossi, ha già siglato tre gol in 13 presenze in Serie A, più uno in Coppa Italia.

Colombo Milan
Colombo Milan Lecce

In base a quanto riportato dal Corriere dello Sport, nella sua edizione odierna, il Lecce avrebbe già deciso di esercitare il diritto di riscatto sul talento italiano.

LEGGI ANCHE:  Derby di Milano: proprietà rivali in campo ma alleate fuori!

La cifra pattuita è pari a 2.5 milioni di euro. Corvino prenderà questa decisione anche in funzione del controriscatto in favore del Milan.

Maldini e Massara, infatti, potrebbero decidere di riacquistare Colombo, per un milione in più, 3.5 totali.

L’attaccante stesso sognerebbe un ritorno al Milan, essendoci ancora legato, come da lui stesso ammesso alla Gazzetta dello Sport:

Il Milan è stato sempre casa mia, ho fatto tutta la trafila fino alla prima squadra. Il Milan mi ha cresciuto come giocatore e come persona, e lo sento ancora parte di me“.

Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Mercato Milan, il Lecce ha scelto sul riscatto di Colombo: la decisione