Mezza Serie A su Parisi, il terzino dell’Empoli svela: “Sceglierò in base ad un aspetto”

Il Milan, sornione, continua a lavorare in ottica mercato. Oltre a dover risolvere alcune situazioni contrattuali, quella di Leao e di Bennacer su tutte, i dirigenti rossoneri sondano il campo alla ricerca di calciatori che possano essere utili e funzionali alla causa.

Parisi Empoli Milan

Parisi: “Futuro? L’importante è giocare”

Uno dei nomi accostati al Milan negli ultimi tempi è quello di Fabiano Parisi. L’esterno dell’Empoli, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha risposto così ad alcune domande:

Theo un modello? Non ne ho uno in particolare. Studio tutti, anche quelli del passato come Roberto Carlos, grazie ai video. Se parliamo dei giorni nostri, mi piace molto Jordi Alba”.

Sul futuro: “Ora non penso ad un salto in una grande squadra. Mi fa piacere l’interessamento di tanti club, ovvio, ma sono concentrato sull’Empoli e sulla salvezza. Ogni giorno lavoro duro e cerco di diventare più forte. Riparliamo del mio futuro a giugno, dopo aver salvato l’Empoli a cui sono molto riconoscente“.

Premier o resti in Serie A? “Non fa differenza, l’importante è che la squadra dove vado creda davvero in me. Mi interessa soltanto giocare“.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Impostazioni privacy