Lecce, Colombo sfida il Milan: “Sarà pesante a livello personale”

Dopo la roboante vittoria del Napoli ai danni della Juventus di Massimiliano Allegri, il Milan è chiamato a reagire questo pomeriggio per tornare a -7 dai campani e provare a credere ancora nel sogno Scudetto.

Gli uomini di Stefano Pioli, però, dovranno vedersela con un Lecce in grande forma, reduce da 5 partite senza sconfitta, anche grazie all’ottimo rendimento di Lorenzo Colombo, attaccante rossonero passato in prestito ai salentini nel corso dell’ultima sessione estiva di calciomercato.

Le parole di Colombo sulla sfida con il Milan

L’attaccante italiano, dopo un primo periodo di ambientamento, ha convinto il tecnico Baroni, che lo ha schierato da titolare nelle ultime cinque gare, nelle quali il classe 2002 ha messo a referto la bellezza di 3 gol e 2 assist.

Intervistato dal Corriere dello Sport, Colombo ha parlato del match che andrà in scena oggi al Via del Mare. Queste le sue parole:

Lecce-Milan, Colombo

“A livello personale questa partita mi pesa e ci tengo a far bene come in tutte le altre. Ho saputo affrontare le difficoltà dei primi mesi, ho conosciuto l’ambiente e quando mi è diventato più familiare c’è stata questa svolta.

Quanto è stato importante Baroni? Il mister ha sempre creduto in me. È una fortuna trovare persone come lui nel mondo del calcio”.

Impostazioni privacy