Pioli in conferenza: “Secondo portiere? Abbiamo preso una decisione. Faccio una promessa ai tifosi”

Sprofondo rossonero.

Un Milan da horror subisce un’altra umiliazione, questa volta ad opera del Sassuolo: i neroverdi passano a San Siro con un clamoroso 2-5.

Per il Diavolo è crisi nera: altra goleada subita, terza sconfitta consecutiva tra campionato e Supercoppa Italiana e successo che manca da sei partite.

Al termine del match disastroso contro gli uomini di Dionisi, Stefano Pioli è intervenuto in conferenza stampa per spiegare l’ennesima disfatta.

L’allenatore rossonero ha così risposto ad una domanda posta sul mancato acquisto di un vice-Maignan, visto anche il momento nero di Tatarusanu:

“Abbiamo fatto questa scelta perché abbiamo fiducia in chi è a disposizione e perché Maignan sta recuperando dall’infortunio”.

Lo stesso Pioli ha inoltre sottolineato la necessità di un cambio di rotta da attuare al più presto:

“Le cose che non funzionavano bene fino a qualche settimana fa non hanno funzionato, quindi è chiaro che ci sarà qualche modifica”.

Milan-Sassuolo conferenza Pioli

Milan-Sassuolo, Pioli nel post-partita: “Provo dolore”,poi il commento sul derby

Successivamente la scelta di schierare De Ketelaere è stata così commentata:

“Siamo partiti abbastanza bene, ci eravamo illusi col gol di Giroud. Poi facciamo fatica a reagire e fragili in fase difensiva”.

Il tecnico parmigiano ha fatto anche il mea culpa per il momento no del suo Milan:

“Sarebbe da parte mia sciocco continuare sulla strada che non ci sta portando risultati, quindi sia a livello tattico che a livello mentale qualche cosa farò. I giocatori non sono svogliati e disattenti, ma stanno vivendo un momento difficile. È una sconfitta molto pesante, si avvicina a quella di Bergamo: lì ci compattammo e siamo ripartiti. Sicuramente non rivinceremo il campionato, ma riandare in Champions è fondamentale”.

Nella settimana che viene l’allenatore rossonero dovrà cercare di ricompattare la squadra per preparare al meglio il derby contro l’Inter, in programma per domenica 5 febbraio alle 20.45. Questa la promessa ai tifosi:

Prometto che faremo tutta la settimana per vincere il derby”.

A conclusione della conferenza, Pioli ha sintetizzato l’ennesima delusione contro il Sassuolo come di seguito:

“Provo un grande dolore”

Francesco Flaùto