Milan, scelto il vice-Theo: arriva dalla serie A

La notizia scatena l’entusiasmo dei tifosi rossoneri, la società ha messo gli occhi su un prospetto davvero interessante.

Il Milan di Stefano Pioli ha lo sguardo puntato alla gara di sabato sera, contro l’Udinese. Dopo aver accantonato l’incontro di domenica, terminato sul risultato di parità al Maradona, il tecnico emiliano sta impartendo le dovute istruzioni tattiche, utili a mettere in difficoltà la compagine allenata da Cioffi.

I tifosi attendono il ritorno ai tre punti dopo i due passi falsi con Juventus e Napoli, l’obiettivo è riconquistare la cima della classifica occupata dai cugini nerazzurri, ora avanti di tre punti. Contro i friulani – che hanno mostrato timidi segnali di ripresa nell’ultima gara – ci sarà bisogno di mettere in campo un’ottima prestazione.

L’ambiente di fede milanista si aspetta il ritorno al gol di Rafael Leao, al centro di numerose critiche nelle ultime settimane. Il portoghese non vive il suo miglior momento di forma, anche a Napoli tante ombre e poche luci tant’è che Pioli ha scelto di sostituirlo. L’esterno rossonero è fondamentale per le sorti del Milan, le sue giocate da fuoriclasse assoluto mancano tanto alla squadra meneghina che non riesce ad imporsi sugli avversari con la stessa ferocia di qualche tempo addietro.

Vice – Theo Hernandez, il Milan pensa a Kristiansen del Bologna

Nella trasferta di Napoli si è registrato il ritorno in mezzo al campo di Maignan e Theo Hernandez, dopo il turno di squalifica. L’estremo difensore ex Lille non ha offerto una prestazione pari al suo livello, le due reti incassate nascono da posizionamenti non perfetti in mezzo ai pali a cui si uniscono, durante la partita, uscite a vuoto pericolosissime e tanti appoggi sbagliati. Il terzino, invece, è stato ben tenuto a bada da Politano che non gli ha permesso di attaccare come suo solito e che soprattutto lo ha superato nettamente in occasione del primo gol.

kristiansen
Il Milan vuole Kristiansen, SpazioMilan (ANSA)

Il vice campione del Mondo è parso molto stanco sul finale, le molteplici indisponibilità non gli hanno permesso di rifiatare. Del resto Theo è l’unico esterno mancino – affidabile – di ruolo presente in rosa, motivo per il quale la dirigenza rossonera sta iniziando a guardarsi intorno. Trovare un’alternativa al numero 19 è rappresenta una necessità per il Diavolo, che sarebbe interessato a Victor Kristiansen del Bologna. Il danese è approdato quest’anno nel nostro campionato e ha avuto un impatto più che positivo: il Milan è pronto ad offrire 15 milioni di euro al club emiliano.

Kristensen è una delle rivelazioni di questa stagione, giovane e di prospettiva e fa al caso del club rossonero. Il Milan ci pensa seriamente e studia il colpaccio.

Impostazioni privacy