Milan, il Giudice Sportivo lo squalifica: salta il big match

Il Milan si prepara ad affrontare la Fiorentina a San Siro al ritorno dalla sosta delle nazionali dopo un non felicissimo periodo in campionato. I viola però, perdono una pedina fondamentale. 

Il Milan di Stefano Pioli, vive un momento in critico in campionato. Le ultime 4 partite in campionato sono tutte terminate senza vittoria. Pareggio con Lecce e Napoli e sconfitta con Juventus e Udinese. Con invece, un’incredibile vittoria in Champions League contro il Psg.

I rossoneri hanno bisogno di un cambio di marcia se vogliono tenere testa alle squadre in avanti che corrono veloci, la Juve a sette punti e i cugini dell’Inter che invece sono a nove.

Diventa quindi di fondamentale importanza il prossimo match contro la Fiorentina a San Siro nell’anticipo del sabato sera, il 25 novembre. La viola, che arriva da due vittorie consecutive tra Conference League e campionato, affronterà i rossoneri però senza lo squalificato Ranieri, che ha raggiunto il massimo delle ammonizioni.

Milan – Fiorentina, atro squalificato, Ranieri non partirà per Milano

La Fiorentina perde una pedina fondamentale per la partita contro il Milan, il difensore Ranieri, era diffidato ed è stato ammonito nell’ultima giornata di campionato. Oltre al centrale viola, mancherà alla partita anche l’attaccante dei rossoneri Olivier Giroud, espulso contro il Lecce per frasi ingiuriose verso il direttore di gara, per lui 2 giornate di squalifica.

I rossoneri, in emergenza per gli infortuni, dovranno quindi fare a meno del proprio bomber, in un momento molto critico della stagione, dove dopo la partita di campionato, ci sarà l’importante ci sarà il match di Champions League, sempre in casa, contro il Borussia Dortmund. Due snodi cruciali per il campionati milanista. La vittoria, in entrambe le partite, rilancerebbe i rossoneri alla rincorsa della vetta in serie A e metterebbe una seria ipoteca sul passaggio agli ottavi di finale della competizione europea.

Ranieri salta il Milan, non partirà per San Siro.
Ranieri diffidato è stato ammonito nell’ultimo match, salterà la trasferta col Milan – LAPRESSE – spaziomilan.it

Difronte ci sono però due squadre che vivono momenti molto simili. La viola, sempre più importante realtà del nostro campionato, vuole confermare il suo posto in Europa per la prossima stagione e quindi dare filo da torcere al Milan.

In Champions invece un Borussia che primo in classifica nel girone, non vuole perdere terreno e approdare agli ottavi, altalenante invece il percorso in campionato dove viaggia a dieci punti di distanza dalla capolista Bayer Leverkusen.

Crocevia fondamentale quindi per ritornare a sognare per i rossoneri al rientro dalle nazionali. Fiorentina – Dortmund – Frosinone, tre partite per rilanciare una stagione.

Impostazioni privacy