Milan, annuncio a sorpresa di Pioli: svelata la mossa segreta

Il Milan domani sera incontrerà in campionato il Frosinone per la quattordicesima giornata di Serie A e Stefano Pioli studia una mossa a sorpresa.

A rovinare la tranquillità del Milan ritrovata dopo la vittoria in campionato contro la Fiorentina c’ha pensato la Champions League. I rossoneri hanno perso la penultima sfida valida per la qualificazione agli ottavi di finale contro il Borussia Dortmund a San Siro ed ora il cammino europeo si fa veramente complicato. L’ultima sfida utile sarà quella contro il Newcastle dove i rossoneri si giocheranno tutto o niente. Non si può più sbagliare i tre punti saranno necessari per continuare a sperare, anche se ormai la qualificazione non dipende più solo dal Diavolo, bisognerà tenere conto anche del risultato di Borussia Dortmund-Paris Saint Germain che sarà altrettanto importante visto che al momento sono rispettivamente prima e seconda del girone.

Nel frattempo però Pioli deve comunque pensare alla Serie A per cercare di portare avanti i risultati positivi senza tornare indietro a quel periodo buio che è durato più di un mese dove il Milan sembrava non riuscire a trovare il modo di ritornare a vincere.

Pioli prova una nuova mossa contro il Frosinone

Domani sera infatti il Milan scenderà in campo per sfidare il Frosinone, una squadra che ha dimostrato sicuramente grinta e determinazione anche quando ha giocato contro l’Inter. Non sarà sicuramente una gara facile ma sarà importante portare i tre punti a casa anche per un discorso classifica visto che domenica sera l’Inter incontrerà il Napoli.

Pioli, svelata la mossa segreta
Contro il Frosinone Pioli tenta una nuova mossa (lapresse) spaziomilan.it

I rossoneri domani sera dovranno fare attenzione e giocare con la testa senza concedere errori ingenui, dalla propria parte avranno il vantaggio di giocare a San Siro e tutti i loro tifosi a sostenerli come sempre. Pioli però dovrà ancora una volta fare i conti con una panchina ancora piena di infortunati e non solo, infatti il tecnico dovrà fare a meno di tanti giocatori tra difesa e attacco.  Leao e Giroud saranno ancora due grandi assenti, il primo che non si è ancora ripreso dall’infortunio e il francese che deve scontare la seconda giornata di squalifica in campionato guadagnata contro il Lecce. Stefano Pioli secondo Matteo Moretto per quanto riguarda la formazione da schierare domani sera opterà dunque per una mossa a sorpresa, infatti Theo Hernández ricoprirà il ruolo di centrale mancino al fianco di Tomori mentre Florenzi ricoprirà il posto da terzino.

Impostazioni privacy