Milan, c’è un problema sul mercato: lo vuole mezza Serie A

I rossoneri si preparano a una vera e propria battaglia di mercato, gli occhi della dirigenza sono puntati in Premier League.

Procede la preparazione, in quel di Milanello, in vista del prossimo impegno di campionato fissato sabato alle ore 18 in quel di San Siro. I rossoneri sono alla ricerca dei tre punti per continuare a blindare il posizionamento tra le prime quattro – che consente l’accesso alla prossima edizione di Champions League – e, al tempo stesso, per tenere vivo il sogno Scudetto.

Il gap di classifica con i cugini meneghini è di undici punti, ma il campionato è lungo e gli uomini di Stefano Pioli sono chiamati a credere nella rimonta.

A fare visita al Diavolo ci sarà il Sassuolo, formazione che sta deludendo le aspettative a suon di risultati poco all’altezza. I lombardi, tuttavia, non dovranno sottovalutare l’impegno poiché i neroverdi hanno già dimostrato di saper fare risultato: proprio a inizio anno 2023, si è registrato il successo esterno per cinque reti a due.

La vittoria, in casa, contro gli emiliani manca dal lontanissimo due febbraio 2019. I successivi match disputati hanno fatto registrare un pareggio e addirittura tre successi da parte degli ospiti. Il Milan è avvisato, bisogna a tutti i costi invertire la rotta.

Milan, piace Hamed Traorè: su di lui Lazio, Napoli e Fiorentina

La finestra invernale di calciomercato è sempre più imminente, le danze si apriranno il prossimo due gennaio. La sessione vedrà coinvolta la dirigenza rossonera che, salvo sorprese, regalerà nuovi innesti a Stefano Pioli; uno dei nomi attenzionati è proprio un ex Sassuolo, attualmente in Premier League. Il giocatore in questione è Hamed Junior Traorè, esterno d’attacco che ha fatto faville con la casacca neroverde. L’ivoriano gradirebbe un ritorno in Italia poiché al Bournemouth non sta trovando lo spazio desiderato e il Milan osserva interessato.

Traorè
Lotta di mercato per Hamed Junior Traorè, SpazioMilan (LA PRESSE)

D’altra parte, sul giocatore c’è una forte concorrenza di top club di Serie A come Lazio, Napoli e Fiorentina. Il classe 2000 potrebbe approdare nella Milano rossonera per sopperire alle assenze di Ismael Bennacer, impegnato in Coppa d’Africa, e di Tommaso Pobega che ritornerà sui campi di gioco almeno tra quattro mesi.

In caso di arrivo al Milan, Traorè ricoprirebbe il ruolo di trequartista con Pioli che dovrebbe apportare modifiche tattiche, lasciando maggiore spazio al 4-2-3-1. A riportare la notizia è il portale di gianlucadimarzio.com. I supporters meneghini sognano l’arrivo del talento africano.

Impostazioni privacy