Milan, che guaio: Pobega ed Okafor, arrivano brutte notizie

Non c’è pace per il Milan e per Stefano Pioli che dovrà fare i conti con Pobega e Okafor infortunati: le condizioni dei giocatori rossoneri.

Dopo l’uscita dalla Champions League e la mancata qualificazione agli ottavi di finale, il Milan ha ritrovato un po’ di fiducia e voglia di ripartire grazie alla vittoria portata a casa domenica nel match delle 12:30 contro il Monza. I rossoneri hanno vinto a San Siro con un risultato netto di 3-0  e hanno accorciato le distanze dal secondo posto occupato dalla Juventus che ha pareggiato nell’anticipo della sedicesima giornata contro il Lecce. Adesso che il sogno Champions è finito c’è da concentrarsi sull’Europa League, il 15 febbraio infatti il Milan sfiderà il Rennes per i playoff di andata e provare ad andare avanti in una competizione europea.

Fino a febbraio però i rossoneri saranno pienamente concentrati sul campionato, anche perchè inizierà la seconda parte di stagione che sarà poi quella decisiva per tutti gli obiettivi fissati a luglio ad inizio preparazione. Il risultato arrivato contro il club brianzolo è frutto anche del ritorno di Leao in attacco che ha ripreso a riaffiancare Giroud, la coppia offensiva rossonera non si vedeva insieme da un po’ lì davanti e la loro mancanza si era sentita. Leao per fortuna si è ripreso da quell’infortunio che lo ha tenuto fuori dal rettangolo di gioco per qualche settimana e Pioli aveva deciso di farlo rientrare proprio contro il Newcastle per giocarsi il tutto per tutto.

Pioli perde Pobega e Okafor: le condizioni

Il momento altalenante del Milan vissuto in quest’ultimo periodo è dovuto sicuramente anche a tutti gli infortunati con cui il tecnico ha dovuto fare i conti, non avendo chissà quale scelte da poter fare.

Milan, altri infortunati per Pioli
Pioli perde altri due giocatori: le condizioni (lapresse) spaziomilan.it

Il club rossonero infatti quest’anno secondo alcuni dati è stato quello che ha contato il numero maggiore di infortuni, per la precisione 20 giocatori su 27 sono stati più volte colpiti da un infortunio. Una situazione che ha lasciato del malcontento e del dispiacere a Milanello, dove come ripetuto più volte da Pioli l’infortunio di qualsiasi giocatore è considerato quasi come una sorta di fallimento generale.

Purtroppo però per un Leao che torna per il mister ci sono altri infortuni che arrivano, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport due sono i giocatori che resteranno fuori per un po’ e sono Tommaso Pobega, centrocampista e Noah Okafor, attaccante.

Il prima a seguito del match contro il Monza ha riportato un danno che coinvolge la componente tendinea del retto femorale che si inserisce nell’anca sinistra, le sue condizioni verranno rivalutate settimana prossima ma si teme uno stop lungo anche due mesi. Per quanto riguarda Okafor il giocatore ha riportato una lesione di un muscolo flessore profondo, il semimembranoso e anche lui verrà rivalutato tra qualche giorno, per l’attaccante i tempi di recupero saranno leggermente minori.

Impostazioni privacy