Milan, “regalo” dal Borussia Dortmund: l’annuncio in diretta

L’ultima giornata di Champions League sarà fondamentale per il Milan. La sorte dei rossoneri non dipenderà soltanto dalla propria prestazione ma anche dall’esito di Borussia Dortmund-PSG.

La fase a gironi di Champions League è quasi giunta al termine e il Milan si trova di fronte a una situazione molto complessa. La squadra di Stefano Pioli, infatti, è alla disperata ricerca di punti per passare agli ottavi ma, allo stesso tempo, la vittoria non basterà: i rossoneri dovranno sperare nella vittoria del Borussia Dortmund che ospiterà in casa il PSG.

Attualmente, il Milan di Stefano Pioli ha collezionato soltanto 5 punti ed è ultimo nel gruppo F di Champions League a pari punti con il Newcastle. Il Paris Saint-German è in seconda posizione a 7 punti, mentre il Borussia Dortmund si trova in prima posizione a 10 punti.

Nell’ultima giornata di Champions League i rossoneri saranno chiamati obbligatoriamente a vincere contro il Newcastle a St James’ Park e allo stesso tempo lasciare il proprio destino nelle mani del Borussia Dortmund, che dovrebbe sconfiggere il PSG al Westfalenstadion per far passare i rossoneri agli ottavi ed eliminare i francesi.

Il Milan ha ancora una possibilità. Parla Terzic

Il Milan dovrà vincere e sperare nella sconfitta del PSG: solo in tal modo i ragazzi di Stefano Pioli potranno guadagnarsi il passaggio del turno. Nonostante il Borussia Dortmund sia già qualificato, però, l’allenatore Terzic ha lasciato un barlume di speranza per i tifosi rossoneri.

Terzic analizza il Milan
Terzic presenta il match contro il Milan (LaPresse) – Spaziomilan.it

In conferenza stampa, Terzic ha garantito l’impegno dei suoi nella sfida contro il PSG:

“Questo è stato un gruppo emozionante e lo sarà fino alla fine. La partita di domani sarà una questione di trovare la giusta combinazione e di sostenerci a vicenda. È l’unico modo per costringere gli avversari a fare cose che non vogliono. Il Paris ha bisogno di vincere, ma saprà anche che noi vogliamo lo stesso.”

La combinazione non sarà affatto facile, ma per i rossoneri la parola d’ordine è crederci, e le parole di Terzic fanno presagire una gara che non sarà scontata per nessuno. Tutto in bilico, dunque, nel girone F, dove l’unica certezza è la qualificazione del Borussia Dortmund, mentre per le altre tre squadre rivali gli esiti potranno essere sorprendenti.

I ragazzi di Stefano Pioli dovranno focalizzarsi sulla propria gara e sulla vittoria, che in trasferta non sarà affatto semplice. La squadra tedesca, dal canto suo, non lascerà passare con facilità i francesi. Il Girone F è ancora tutto da decidere e lo sarà fino agli ultimi minuti.

Impostazioni privacy