Sabatini senza freni sulla dirigenza del Milan: “Errore clamoroso”

Durante la trasmissione Sabatini parla della dirigenza del Milan, sotto esame soprattutto dopo le dichiarazioni di Maldini.

Nella quattordicesima giornata, che terminerà questa sera con Torino-Atalanta, il Milan vince anche contro il Frosinone con un netto 3-1 e porta a casa il terzo risultato positivo consecutivo che dà fiducia in vista dei prossimi impegni proprio con l’Atalanta, poi con Newcastle e Monza.

Sabatini dice la sua sulla dirigenza del Milan

Durante la serata, in uno dei tanti programmi che commentano l’andamento della giornata calcistica, emerge un commento particolare da parte di Sandro Sabatini. Il giornalista sportivo ritorna sulla questione dirigenza e su Maldini, dicendo la sua sull’addio del dirigente ex rossonero e sull’intervista rilasciata a La Repubblica qualche giorno fa.

Sabatini senza freni sulla dirigenza del Milan: "Errore clamoroso"
Sabatini dice la sua sulla dirigenza del Milan (LaPresse) – spaziomilan.it

Queste le parole di Sabatini ieri a Pressing, programma Mediaset. Di seguito quanto riportato dalla redazione:

Evidente che c’è una differenza abissale in ambito calcistico tra chi c’era prima: Maldini, Massara, e includo anche Boban, e chi invece c’è ora. Si capisce dall’intervista di Maldini, ma anche prima, che l’errore clamoroso è stato quello di delegare a Pioli una serie di funzioni non proprie dell’allenatore.

Impostazioni privacy