Calciomercato Milan, a breve la firma: tifosi delusi, tutto pronto per l’annuncio

Il Milan può dire addio al suo iniziale obiettivo di mercato. La pista per il difensore centrale sfuma definitivamente.

Prosegue senza freni la caccia del Milan per il difensore ideale da consegnare nelle mani di mister Stefano Pioli. Dopo Matteo Gabbia, rientrato anticipatamente dal prestito con il Villarreal, la società rossonera continua ad essere alla ricerca di un ulteriore elemento per mettere fine all’emergenza che ha messo in serie difficoltà la retroguardia. Nella lista di mercato della compagine lombarda, ci sarebbe finito anche Radu Dragusin. Il giovane centrale del Genoa è uno dei nomi più in voga in questa sessione invernale di calciomercato.

Il Milan pensava all’ex calciatore della Juventus come il possibile rinforzo per accrescere il potenziale del reparto difensivo. Tuttavia, la concorrenza ha frenato la società rossonera, costringendola ad accantonare l’idea di portare Radu Dragusin in quel di Milanello. Il club lombardo è stato costretto ad arrendersi, cedendo il passo alla diverse contendenti. Il calciatore classe 2002, dopo un’ottima prima parte di stagione con il Genoa, sarebbe prossimo dal lasciare l’Italia.

Sfuma l’obiettivo Dragusin: il difensore lascia la Serie A

Radu Dragusin era un nome che stuzzicava e non poco la fantasia degli operatori di mercato della società rossonera. Il difensore rumeno era uno dei nomi che il Milan aveva intenzione di regalare a mister Stefano Pioli per disputare una seconda parte di stagione da protagonista, ma adesso la dirigenza deve rivedere i propri piani.

Il Tottenham beffa il Milan per Dragusin
Dragusin accetta il Tottenham: Milan beffato – (LaPresse) SpazioMilan.it

Il Milan deve virare su un nuovo obiettivo per la difesa. Radu Dragusin si appresta a salutare la Serie A per approdare nel campionato più affascinante al mondo: la Premier League. Nonostante la corte di Milan, Napoli e Bayern Monaco, il giovane difensore centrale del Genoa avrebbe detto sì alla proposta del Tottenham, accettando di buon grado le avance degli Spurs.

Il colpo Radu Dragusin è sfumato definitamente per il Milan, a rivelarlo è Sky Sport. Il difensore del Genoa, dopo un’attenta valutazione con il suo entourage, si è convinto nell’accettare l’offerta economica del Tottenham, preparando le valigie per l’Inghilterra. Radu Dragusin, cresciuto nel vivaio della Juventus, già in giornata dovrebbe raggiungere la città di Londra per sottoporsi alle consuete visite mediche di ritorno con gli Spurs, attualmente quinti in Premier League.

Al Genoa andranno 30 milioni di euro, una piccola percentuale sarà versata anche nelle casse della Juventus. I bianconeri si erano preservati un’opzione nella futura rivendita del calciatore al momento della sua cessione al Genoa. Radu Dragusin dovrebbe firmare un contratto fino al 2029 da 3 milioni a stagione. Alla fine, è stato il Tottenham ad avere la meglio nella corsa per Radu Dragusin. Gli Spurs hanno beffato Milan, Napoli e Bayern Monaco.

Impostazioni privacy