Mercato Milan, doppia cessione in ballo: valgono 30 milioni

Il Milan potrebbe trovare un tesoretto da 30 milioni di euro. Attenzione però perché in ballo ci sono due cessioni.

Il Milan non è riuscito a strappare una vittoria all’Atalanta, nonostante la mole di occasioni create a San Siro. Soprattutto nel secondo tempo i rossoneri hanno fatto tanto, sbattendo però sempre su Carnesecchi. Così la furia del Diavolo si è schiantata contro il “rigore da VAR” con cui Koopmeiners ha fissato il punteggio sul 1-1. Tant’è che i rossoneri vedono continuare questo momento particolare, in cui è difficile trovare stimoli. Infatti da un lato l’obiettivo numero uno resta l’Europa League, unica meta che può rendere memorabile questa stagione. Anche perché la corsa Scudetto è chiusa da un po’, con l’Inter che fa cosa vuole.

Per questo motivo la dirigenza rossonera sta iniziando a programmare il calciomercato per la prossima estate, magari senza guardare a nomi in particolare, ma facendo un semplice calcolo delle finanze. In primo luogo è necessaria la qualificazione in Champions League, mentre la vittoria dell’Europa League sarebbe una manna dal cielo. Inoltre, secondo La Gazzetta dello Sport, c’è da considerare una situazione diversa in casa Milan: la situazione Belgio. Non è un segreto che il rendimento di De Ketelaere sia diverso in questa stagione all’Atalanta, con la Dea che ha l’opzione per il riscatto. La stessa situazione c’è anche a Bologna con Saelemaekers.

Milan, fattore Belgio

In casa Milan è arrivato il momento di fare i conti con il mercato. Infatti per il Diavolo è giunto quel periodo della stagione volto alla programmazione della prossima, programmazione che passa fisiologicamente dal calciomercato. In particolare ci sono due casi che i rossoneri possono sfruttare per aumentare le proprie casse verso giungo: De Ketelaere e Saelemaekers. I due giocatori hanno vagamente la stessa situazione, con entrambi che viaggiano verso la possibilità di un riscatto. Soprattutto il giocatore dell’Atalanta, considerando l’ottima stagione svolta fin qui. Il Milan abbozza un sorriso, siccome ci sono 30 milioni di euro in ballo.

30 milioni da due cessioni
Milan, 22 milioni di euro da De Ketelaere (LaPresse) – SpazioMilan

Infatti, come raccontato da La Gazzetta dello Sport, il Milan sta guardando con molto interesse a quelle che sono le situazioni di De Ketelaere e Saelemaekers. Se entrambi venissero riscattati, i rossoneri incasserebbero di buon grado circa 30 milioni di euro, utilissimi per il prossimo mercato estivo. Infatti sarebbero 10 i milioni da spendere per il riscatto di Saelemaekers a Bologna, mentre 22 quelli per CDK. Se per il secondo la strada sembra essere in discesa, la situazione è diversa per l’esterno attualmente al Bologna. È chiaro che una possibile qualificazione in Champions League dei felsinei può cambiare le cose.

Impostazioni privacy