Mbappé al Milan, la clamorosa conferma: “Un giorno sarà rossonero”

Un ex compagno di squadra di Kylian Mbappe ha rivelato un retroscena sul campione francese. I tifosi del Milan ora sognano il grande colpo. 

Uno dei giocatori più forti al mondo attualmente, se non il più forte, è stato spesso e volentieri accostato alla maglia rossonera. Kylian Mbappe lascerà molto presto Parigi ed è oramai promesso sposo del Real Madrid. Tuttavia in questa lotta tra big il Milan sogna. Sono circolate tanto sul web le foto che ritraevano un Mbappe piccolo con indosso la maglia del Milan. Ma sono state anche molte le volte in cui ha dato apprezzamenti verso il club rossonero.

Ora un suo ex compagno di squadra ai tempi del Monaco, Nabil Dirar, intervistato ai microfoni di gianlucadimarzio.com ha aggiunto ulteriori dettagli a quella che è la passione Milan del giocatore del PSG. La sua rivelazione manda in estasi i tifosi rossoneri e dal canto suo non è utopico vedere un giorno il francese con la maglia del Diavolo; le sue parole sull’attaccante e sul Milan.

L’ex compagno sicuro su Mbappe e sul Milan

A sorpresa l’attaccante francese viene accostato al Milan. Un suo ex compagno afferma che la passione di Mbappe verso il club di Milano è reale.

Dirar accosta Mbappe al Milan
Mbappe accostato al Mian – Lapresse – Spaziomilan.it

Ha fatto tira e molla con il Paris Saint-Germain nelle sue ultime stagioni, è stato amore e odio in certi casi, e ora lascerà ufficialmente il club parigino. Sulle sue tracce c’è la maglietta bianca dei galacticos e Kylian Mbappe potrà far parte di una squadra stellare a Madrid.

Però sullo sfondo a qualcuno piace anche inserire il Milan. Si tratta di Nabil Dirar, ex giocatore del Monaco che ha condiviso il campo con Mbappe nella squadra francese. Intervistato ai microfoni di gianlucadimarzio.com le sue parole sono eloquenti:

Confermo che Kylian aveva sempre tanti calzini e magliette del Milan. Penso che dopo il Real andrà al Milan e quando lo farà non sarà troppo vecchio. Se continuerà a mandare segnali d’amore al Milan è ovvio che un giorno ci andrà. Poi Milano è una bella città dove si mangia bene.

Così l’ex giocatore lancia una bomba senza tanti scrupoli e ammette che Mbappe, al Milan, forse ci andrebbe per davvero anche se qui in Italia, come successo con Ronaldo anni fa, il tutto sembra un po’ troppo utopistico. Il Milan però attende e magari un’occasione in futuro potrebbe davvero esserci di vedere Mbappe in maglia rossonera dopo i “flirt” tra le parti.

Impostazioni privacy