Nuovo allenatore, buone notizie per il Milan: il club di Ligue 1 si defila

Il Milan continua la sua costante ricerca per il nuovo tecnico. Un top club della Ligue 1 si defila per l’allenatore. 

Prosegue senza remore e con grande accuratezza la ricerca del Milan per il nuovo allenatore. La dirigenza rossonera è alla ricerca del degno erede di mister Stefano Pioli per soddisfare sia le proprie ambizioni che quelle della piazza. I nomi che orbitano intorno all’ambiente Milan sono tanti, la società lombarda starebbe valutando in maniera capillare molti profili. Nella lista della proprietà rossonera sarebbero finiti principalmente i nomi di Paulo Fonseca, Mark van Bommel, Sergio Conceição e Marcelo Gallardo. 

Tra gli allenatori monitorati ci sarebbero anche Maurizio Sarri, Thiago Motta, Antonio Conte e Roberto De Zerbi. Da tutti questi nomi, dovrebbe uscire il prossimo allenatore che si siederà sulla panchina rossonera. Tra i maggiori indiziati per il ruolo di nuovo allenatore del Milan, ci sarebbe Paulo Fonseca. L’ex allenatore della Roma starebbe dividendo la proprietà rossonera. Moncada, di fatto, vorrebbe proprio Fonseca come prossimo tecnico, mentre l’altra parte della dirigenza gradirebbe un altro tipo di allenatore, come Roberto De Zerbi. 

Buone notizie per il Milan: strada spianata per Fonseca 

Proprio in queste ultime ore sarebbero giunte delle ottime notizie in casa Milan proprio per quanto riguarda il fronte allenatore. Secondo il noto giornalista belga Sacha Tavolieri, esperto di calciomercato, il club rossonero adesso potrebbe avere strada libera per arrivare all’attuale allenatore del Lille, Paulo Fonseca.

Il Marsiglia avrebbe abbandonato per la corsa per l’allenatore portoghese, decidendo di puntare su altri lidi in vista della prossima stagione. Alla sfilza di nomi finiti sul taccuino della dirigenza del club francese, ci sarebbe anche un altro particolare profilo. 

Il Marsiglia si defila per Fonseca
Il Marsiglia accantona la pista Fonseca – (LaPresse) SpazioMilan.it

Gli occhi della società di Ligue 1 si sarebbero posati su un allenatore emergente del campionato di Serie A. Infatti, il presidente del Marsiglia, Pablo Longoria, nelle ultime ore avrebbe messo nel mirino Raffaele Palladino. Stando a quanto raccolto da Sacha Tavolieri, il patron della compagine francese avrebbe sondato il terreno effettuando delle chiamate all’indirizzo proprio del tecnico del Monza. 

Il Marsiglia avrebbe iniziato a sondare il terreno, ottenendo tutte le informazioni del caso sul tecnico partenopeo. Raffaele Palladino, sul quale ci sarebbero anche Benfica e Fiorentina, si è messo in mostra grazie al suo egregio operato sulla panchina del Monza, squadra a cui è riuscito a dare un’identità di gioco precisa e molto propositiva. 

Quindi, dopo due stagioni alla guida dei brianzoli di Galliani, il tecnico napoletano potrebbe decidere di lasciare Monza e la Serie A per un’avventura estera. Raffaele Palladino gradirebbe Marsiglia come prossima destinazione.

Impostazioni privacy