Calciomercato Milan, rivoluzione in arrivo: pronti due colpi

In casa rossonera si studiano possibili colpi di mercato, in base anche alle richieste del nuovo allenatore, Paulo Fonseca. 

Dopo aver concluso la stagione 2023/2024 con un secondo posto nella Classifica di Serie A, un’eliminazione ai gironi di Champions League e un’eliminazione ai quarti di Europa League, il Milan è pronto a ripartire, con novità importanti, una su tutte il nuovo allenatore: dopo gli ultimi 90 minuti della stagione, infatti, l’ormai ex allenatore Stefano Pioli ha salutato la piazza rossonera, dopo 5 anni alla guida della squadra. Al suo posto, seppur l’ufficialità deve ancora arrivare, ci sarà il tecnico portoghese Paulo Fonseca, che in Italia ha già avuto modo di allenare la Roma.

Il Milan dunque provo a ripartire da lui: nonostante l’ambiente non sia particolarmente entusiasta della scelta della dirigenza di Via Aldo Rossi, il nuovo tecnico dovrà cercare di imporre alla squadra rossonera la voglia di tornare a vincere o, per lo meno, ad essere competitiva sia in Italia che in Europa.

Calciomercato Milan, arrivano rinforzi: i due possibili colpi

Nei primi giorni del mese di giugno, dovrebbe arrivare l’ufficialità di Paulo Fonseca come nuovo allenatore del Milan. Dopo di che, la stagione dei rossoneri comincerà ufficialmente la seconda settimana di luglio, quando a Milanello cominceranno ad arrivare i primi calciatori, non impiegati con le rispettive nazionali. In Via Aldo Rossi, intanto, si comincia ad entrare nel vivo del calciomercato, anche perché la rosa rossonera ha bisogno di rinforzi, non solo nel reparto offensivo, ma anche a centrocampo e in difesa. Per questi due reparti, come riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, ci sono due nomi in particolare: Youssouf Fofana e Emerson Royal.

Fofana piace al Milan: l'offerta
Fofana LaPresse spaziomilan.it

Fofana, centrocampista del Monaco, ha già avuto modo di accumulare esperienza, anche grazie alla convocazione allo scorso Mondiale con la Francia di Deschamps: centrocampista di forza, Fonseca lo può utilizzare davanti alla difesa, come filtro tra i reparti della formazione rossonera e come pedina in più a livello difensivo. Il suo contratto con il Monaco scade a giugno 2025 e il calciatore ha già espresso la volontà di abbandonare la piazza: il club francese non può pretendere una grossa cifra, per questo il Milan farà le sue considerazioni.

L’altro profilo che piace alla dirigenza rossonera è quello di Emerson Royal, terzino destro da inserire sulla fascia di destra con Calabria: il difensore brasiliano è in forza al Tottenham, che non lo valuta meno di 30 milioni. Il Milan ha già incontrato l’entourage del calciatore, ma la palla questa volta è in mano agli Spurs.

Impostazioni privacy