Mercato Milan, addio scritto: saluta i rossoneri

A qualche settimana dall’inizio del mercato il Milan sembra avere le idee chiare sul futuro di uno dei suoi giocatori.

A Milano, sponda rossonera, la prossima dovrà essere la stagione del riscatto visti anche i risultati poco soddisfacenti dell’annata appena conclusa. Un secondo posto in campionato non è di certo una tragedia, ma ciò che lo rende preoccupante è il modo in cui è arrivato. I rossoneri non sono quasi mai stati in lotta per il titolo e hanno chiuso la Serie A con 19 punti in meno dell’Inter capolista, decisamente troppi per una squadra che doveva puntare al titolo.

Proseguendo, il cammino in Coppa Italia si è concluso già ai quarti di finale, con la sconfitta casalinga subita per mano dell’Atalanta. La Champions League poi, non ha dato soddisfazioni, con gli uomini di Pioli arrivati terzi nel girone ed eliminati poi dalla Roma nei quarti di finale di Europa League. P

er cercare dunque una scossa in vista della prossima stagione, il club di Via Aldo Rossi ha esonerato il tecnico toscano, che con tutta probabilità verrà sostituito dall’ex Roma Paulo Fonseca, appena liberatosi dal Lille. Nel corso del mercato estivo assisteremo dunque ad una trasformazione della rosa rossonera, con nuovi innesti e varie pedine che lasceranno il club.

Mercato Milan, il difensore verso la cessione

Parlando di mercato in uscita, il Milan dovrà di certo trovare una nuova sistemazione a Fodè Ballo-Tourè che nel corso di questa stagione ha giocato in prestito al Fulham. Il terzino senegalese non è però riuscito a ritagliarsi il suo spazio, giocando 8 partite, di cui solamente 2 da titolare.

La svolta per il futuro del 27enne rossonero potrebbe però arrivare proprio dalla Serie A. Il Resto del Carlino infatti, tra le sue pagine, scrive di un possibile interesse nel terzino da parte del Bologna, che la prossima stagione sarà impegnato in Champions League.

Milan, Ballo-Tourè ai saluti
Ballo-Tourè, terzino senegalese 27enne del Milan – LaPresse – spaziomilan.it

Il classe 1997, arrivato a Milanello per una cifra di poco superiore ai 5 milioni di euro, non ha mai convinto al 100% all’interno dell’ambiente milanista. In rossonero Ballo-Tourè ha collezionato 26 gettoni in due stagioni, fornendo spesso prestazioni altalenanti. La trattativa che lo vedrebbe approdare al Bologna potrebbe però concretizzarsi visti gli impegni che attenderanno la rosa del neo-allenatore Vincenzo Italiano.

A rendere il tutto più interessante non va dimenticato che già nella scorsa estate in rossoblù avevano mostrato interesse per il terzino del Diavolo. Possibilità dunque che il nome di Ballo-Tourè, in uscita dal Milan, possa tornare di attualità per il Bologna.

Impostazioni privacy