Milan, cambiano le gerarchie in attacco: un nuovo nome passa in pole

Calciomercato Milan, la dirigenza cambia tutto e per l’attacco pensa ad un nuovo nome che piace già da un po’: il giocatore arriva dall’Olanda.

Archiviata la scelta sull’allenatore che ormai si può affermare sarà Paulo Fonseca, la dirigenza rossonera può iniziare a fare il punto su quello che dovrà essere il mercato estivo. Al centro del progetto c’è chiaramente l’obiettivo di rinforzare la rosa e renderla competitiva e soprattutto vincente, in vista della ricca stagione che affronteranno i rossoneri il prossimo anno, dato che saranno impegnati su ben 5 fronti diversi. Se la prima scelta che premeva in Casa Milan inizialmente era quella sul nuovo tecnico, adesso che il nome c’è, la seconda verte sul sostituto di Olivier Giroud per il reparto offensivo.

Olivier Giroud ha vestito la maglia rossonera per diversi anni, è stato uno dei protagonisti del diciannovesimo scudetto e sostituirlo, soprattutto nel cuore dei tifosi, sarà complicato, però i cicli finiscono ed ora i rossoneri puntano ancora più in alto. Sembrerebbero chiare le richieste del futuro tecnico rossonero: per l’attacco, un numero 9 con almeno venti gol a stagione capace di finalizzare al massimo le occasioni create. In merito a ciò l’edizione odierna di Tuttosport ha riportato che il Milan sarebbe molto interessato a Santiago Gimenez classe 2001 del Feyenoord.

Milan, nel mirino c’è Gimenez per l’attacco

 Gimenez nella stagione 2023/2024 ha totalizzato ventitré gol in 30 partite in Eredivise, due in Champions League e uno in Europa League ed attualmente è uno degli attaccanti più prolifici in Europa, con un ampio margine di miglioramento vista anche l’età.  Le prestazioni del giocatori ovviamente hanno alzato la sua valutazione di mercato che al momento vale 50-60 milioni di euro.

Milan, la decisione della dirigenza per l'attacco
Calciomercato, il Milan mette nel mirino Gimenez (lapresse) spaziomilan.it

Gimenez rispecchia l’idea di attaccante di cui il Diavolo ha bisogno. Il contratto con il Feyenoord è in scadenza nel 2027, però il giocatore potrebbe prendere in considerazione l’idea di trasferirsi in anticipo a Milano dato il suo sogno di giocare in una big europea. Per il momento i contatti tra il club rossonero e l’entourage del giocatore sono attivi e si discute per arrivare ad una soluzione più concreta.

Nel frattempo però il centravanti messicano ha attirato l’attenzione anche di altri club, sia italiani che stranieri, in prima linea però ci sono: Napoli e Tottenham. Il Milan dovrà essere molto bravo a giocarsi le proprie carte e a giocare d’anticipo, anche se i rossoneri hanno i contatti avviati già da aprile. Per il momento dunque ancora nulla di concreto, per sapere di più bisognerà aspettare le prossime settimane se non addirittura l’inizio del calciomercato estivo.

Impostazioni privacy