Milan, ma quale Buongiorno: è un altro l’obiettivo in difesa

Si allontana sempre di più la pista Buongiorno, i rossoneri continuano a visionare un talento già sondato a gennaio

Sta per iniziare un nuovo ciclo al Milan, la prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per il nuovo tecnico: il prescelto è Paulo Fonseca e su questo non dovrebbero esserci dubbi. Il portoghese firmerà un contratto di due anni, con opzione per la terza, da 2.5 milioni netti. 

Chiuso il capitolo allenatore si procederà senza sosta con il mercato: i rossoneri sono a lavoro per garantire la sostituzione del partente Giroud ma non solo, dopo l’addio di Kjaer sarà necessario integrare la rosa con un nuovo difensore ed ecco che nelle ultime ore sta tornando di moda il nome di un calciatore già attenzionato in passato.

Milan, fari puntati su Brassier: occhio alla concorrenza

”Buongiorno è il nostro capitano, voglio tenerlo’, queste le parole del patron Urbano Cairo rilasciate ai microfoni di Sky Sport. Parole che allontanano, almeno in teoria le voci che vedevano il difensore tra gli obiettivi del Milan ma soprattutto del Napoli.
Tuttavia i rossoneri continuano a cercare un difensore: come riportato da Gianluigi Longari a Sportitalia, c’è un forte interesse dei rossoneri per Lilian Brassier. Il francese ha un contratto in scadenza nel 2025 e la richiesta del Brest dovrebbe essere di 13 milioni più bonus.

Milan, piace Brassier
Il difensore del Brest tra gli obiettivi del Milan e non solo (lapresse) SpazioMilan.it

Il difensore è finito sul taccuino non solo del Milan ma anche di altri club italiani, dal Bologna al Torino stesso che potrebbe aver bisogno di investire nel reparto arretrato e potrebbe garantire al francese un posto da titolare.

Impostazioni privacy