Theo-Milan, il club non ha dubbi: decisione presa sul futuro

Calciomercato Milan, tiene banco il futuro di Theo Hernandez. Il club sembra aver preso una decisione definitiva.

Il Milan dovrà difendersi dai top club d’Europa. Dovrà difendersi, in un certo senso, perché non è facile dire addio a tutti quei giocatori di qualità che hanno contribuito alla crescita del club in questi anni. Di giocatori che possono ambire a mete più prestigiose attualmente, in Europa, difatti ce ne sono. Tuttavia per il club lasciare andare i propri gioielli significa anche ricevere entrate importanti date da queste ultime. E a nessun club dispiace monetizzare grazie a grandi cessioni rumorose.

Per il Diavolo il rischio di perdere qualche pezzo pregiato per strada c’è. Sono soprattutto due i nomi ad alto rischio di addio, quello di Mike Maignan e di Theo Hernandez. Il terzino francese, dopo il Real Madrid e il Milan, potrebbe ambire ad altre grandi squadre e sicuramente se non si trova un accordo per il suo rinnovo di contratto l’addio aumenterà di probabilità. Il club rossonero però ha deciso il da farsi e agirà così con il terzino sinistro in caso di saluti anticipati; la notizia.

Il Milan ha fissato il prezzo d’addio per Theo Hernandez: la cifra

Il club ha deciso come agirà se non si troverà un quadra per il rinnovo del contratto che scadrà nel 2026. Ma, ad ora, nessuno scenario è da escludere per il Milan e per il giocatore ex madridista. Il Milan ha fissato il prezzo.

Sirene estere minacciano il Milan e i suoi giocatori più importanti. Theo Hernandez è uno di quelli a maggior rischio ma è anche lo stesso che potrebbe far monetizzare alla grande il club.

Il Milan ha deciso come agire con Theo Hernandez
Il Milan ha fissato il prezzo per Theo – Lapresse – Spaziomilan.it

Difatti non è ancora stato trovato un accordo per il rinnovo di contratto che scadrà nel 2026, come con Maignan, e il giocatore chiede anche una bella somma da voler percepire assieme al rinnovo, ovvero 8 milioni di euro di ingaggio.

Secondo calciomercato.com però il Milan non ha scrupoli e considera cedibile Theo. Il club ha anche fissato una somma importante per l’addio e sotto alla quale non scenderà: 80 milioni di euro. Si tratta di una scelta importante da parte del club che mette da parte ogni tipo di esitazione verso il giocatore.

Dunque nulla è da escludere per il futuro del giocatore che dal 2019 al Milan, con i suoi ventinove gol e trentanove assist, ha aiutato il club a scrivere pezzi di storia importanti.

 

 

Impostazioni privacy