Zirkzee-Milan, doccia fredda per i tifosi: le ultime

Sul fronte mercato proseguono i contatti tra il Milan e l’entourage di Joshua Zirkzee. Una notizia potrebbe però complicare la trattativa

La proprietà rossonera si candida ad essere una grande protagonista del mercato in Serie A. Il capitolo del nuovo allenatore dovrebbe chiudersi a giorni con l’ufficialità di Paulo Fonseca, l’altro grande tema di mercato riguarda invece l’arrivo di una prima punta. Da diverse settimane la società è alla ricerca dell’erede di Olivier Giroud, il profilo ideale sembra essere quello di Joshua Zirkzee. L’attaccante olandese ha già dato la sua disponibilità al trasferimento e la trattativa si trova già in fase avanzata.

L’ottima stagione del centravanti del Bologna non è di certo passata inosservata, motivo per cui il Milan deve far fronte ad una concorrenza spietata in Serie A e all’estero. Il club di Via Aldo Rossi resta comunque in pole per l’acquisto del talento 23enne, ma una notizia proveniente dall’inghilterra potrebbe mettere un po’ di pressione agli alti vertici del Milan.

Mercato Milan, concorrenza per Zirkzee: rimane concreta l’attenzione di United e Arsenal

Tra i club interessati al cartellino di Zirkzee figurano due club di Premier League: Manchester United e Arsenal, entrambi alla ricerca di un centravanti di peso. Come riportato dai giornalisti di SkySport Uk, nonostante la trattativa in stato avanzato con il Milan, l’attenzione di Arsenal e Manchester United nei confronti del calciatore rimane più che concreta. La nota emittente televisiva ha sottolineato come i due club stiano seguendo da vicino la trattativa tra l’agente dell’olandese ed il Milan.

Manchester United ed Arsenal si inseriscono nella trattiva per Zirkzee
Manchester United ed Arsenal si inseriscono nella trattiva per Zirkzee, (LaPresse), spaziomilan.it

La proprietà del diavolo ha dichiarato di essere disposta a pagare la clausola di 40 milioni presente nel contratto del giocatore, l’unico nodo della trattativa riguarda proprio la somma da destinare al suo entourage. L’inserimento nella trattativa di due colossi come Gunners e Red Devils potrebbe senza dubbio mettere pressione alla dirigenza, ma filtra comunque ottimismo per la buona riuscita della trattativa.

A prescendere dall’arrivo a Milanello di Zirkzee, il Diavolo sta pensando ad altri nomi per l’attacco. Il nome delle ultime ore è quello di Armando Broja del Chelsea, valutato dalla dirigenza londinese 20 milioni di euro. L’albanese potrebbe prendere il posto di Luka Jovic in caso di mancato rinnovo di contratto, rimangono però ancora dubbi sulla formula della trattativa. La sensazione è che l’attacco rossonero per il prossimo anno potrebbe presentare un look completamente diverso.

 

 

Impostazioni privacy