Juventini in nazionale: bene gli italiani. Krasic, assist e vittoria

Juventini in nazionale: bene gli italiani. Krasic, assist e vittoria

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ITALIA

Buffon 6,5 Il portierone bianconero risponde alle critiche piovutegli addosso negli ultimi giorni con una prestazione davvero solida. Gli sloveni si fanno raramente vedere dalle sue parti, ma questo non intorpidisce il numero uno della nazionale anzi… Nel primo tempo respinge in bello stile un tentativo da fuori di Koren. Nel secondo è decisivo a toccare sulla traversa la staffilata di Ljubijankic. È l’ultimo brivido per gli azzurri prima del gol di Motta.

Chiellini 6 Se la Slovenia fatica a pungere è anche grazie alla partita attenta del centrale bianconero. Bene nei contrasti di testa, preciso nelle chiusure. Unica sbavatura, si fa scappare Ljubijankic in occasione della traversa slovena.

Bonucci 6 Giudizio simile a quello del compagno di reparto.

Aquilani 6,5 Uno dei migliori tra gli azzurri. Dai suoi piedi nasce gran parte del gioco della nazionale. Qualche volta si prende dei rischi eccessivi, ma nella maggior parte delle occasioni ne esce con eleganza ed intelligenza. Sfiora anche il gol, ma Handanovic è bravo a respingere di piede la sua conclusione.

SERBIA

Krasic 6,5 La freccia bionda del centrocampo juventino gioca novanta minuti nella vittoria 2 a 1 della sua nazionale contro l’Irlanda del Nord, che tiene i serbi in corsa per il secondo posto nel girone C. La prestazione è impreziosita dall’assist, su calcio d’angolo, per il momentaneo pareggio di Pantelic. Da segnalare che era la prima uscita della Serbia dopo gli incidenti di Genova e la partita si è giocata a porte chiuse, come conseguenza delle sanzioni inflitte alla federazione serba dall’Uefa.

di Marco Billeci

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy