“Ottima partita, pensiamo alla prossima”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ un Massimiliano Allegri gratificato, ma sempre, giustamente, con i piedi per terra quello che risponde alle domande dei giornalisti dopo il sonante 3-0 maturato nel derby: “Cinque punti sono un bel vantaggio, ma l’Inter non è fuori dai giochi bastano un pareggio e una sconfitta e ci riprendono. Una vittoria meritata dai ragazzi, che hanno giocato un’ottima partita“.

Analizzando la gara: “Abbiamo dimostrato di non essere Ibra-dipendenti, abbiamo una rosa tale da potere sopportare la sua assenza. Ma ricordo a tutti che Ibrahimovic ha fatto finora un grande campionato. Abbiamo anche dato un bel colpo alla classifica, soprattutto a livello psicologico dopo 15 giorni passati a sentire che l’Inter, visto anche il suo momento, era data per favorita. Ma il Milan ha dimostrato serenità, ha giocato un buon calcio anche se alle volte siamo stati un po’ leziosi e abbiamo chiuso poche volte l’azione. Nella ripresa, dopo il rosso a Chivu, la squadra è rimasta padrona del campo e credo che la vittoria sia più che meritata“.

Ora si volta pagina: “I ragazzi hanno dimostrato che le partite con Bari e Palermo sono state solo due parentesi che però ogni tanto servono per capire che per vincere i campionati non basta fare calcoli ma contano solo vittorie. Ed è per questo che da domani c’è da ripartire e pensare alla prossima“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI