“Pensiamo a passare una buona Pasqua”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Se pensiamo già dove festeggiare lo scudetto? Non ci pensiamo ancora, anche se otto punti sono molti. Adesso pensiamo a passare una buona Pasqua e poi ripartiamo dalla partita con il Bologna, che sarà difficile perché i rossoblù non si sono ancora tirati fuori dalla zona salvezza“. Massimiliano Allegri è sornione, ma chiaramente felice dopo la vittoria del Milan per 1-0 sul Brescia.

Abbiamo rischiato in due o tre situazioni – ammette – ma non abbiamo concretizzato quello che abbiamo costruito nel primo tempo e in parte del secondo. Abbiamo sbagliato diverse occasioni, andare in vantaggio sarebbe stato importante stasera ma alla fine abbiamo creato molto di più del Brescia e abbiamo meritato la vittoria“. Il mister aggiunge: “Un po’ di stanchezza nelle gambe ci poteva stare e c’è stata, ma i ragazzi hanno tenuto bene e sono stati bravi a ottenere i tre punti“.

Sull’assenza all’ultimo di Gattuso: “Ha avuto un piccolo risentimento e ho preferito tenerlo fuori. Rischiarlo per cambiarlo dopo cinque minuti non ne valeva la pena e poi Flamini è un titolare“. Elogi per la difesa: “Abbiamo coperto molto bene, è stata una delle poche partite in cui abbiamo difeso solo con 5-6 elementi. Faccio anche i complimenti ad Abbiati, che sta facendo un campionato eccezionale ed è stato decisivo in diverse partite e nei momenti decisivi di una partita. Dico bravo anche a Yepes, che quando è stato chiamato in causa ha sempre fatto bene“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook