Viola-Milan, fuori Pirlo e Nesta

Il Match di Domenica sera vedrà opposti sul campo dell’Artemio Franchi di Firenze Fiorentina e Milan. Le due squadre arrivano all’appuntamento con i fantasisti squalificati: Mutu in diffida si è visto recapitare un giallo nella sfida contro il Cesena, mentre Cassano è stato espulso per doppia ammonizione nel corso del derby di Sabato scorso. Sono molti i diffidati per entrambe le squadre, la compagine viola in caso di ammonizione perderà per squalifica Boruc, Marchionni, Pasqual, Comotto. Il Milan, in caso di provvedimenti disciplinari, rischia di dover fare a meno di Bonera, Gattuso, Ibrahimovic, Van Bommel. Forfait all’ultimo di Nesta, slitta il recupero di Pirlo.

Max Allegri sembra non avere dubbi sull’undici da schierare in campo, sarà ancora 4-3-1-2 con Pato ed il rientrante Ibrahimovic di punta, l’unico punto interrogativo riguarda l’impiego di Gattuso ancora dolorante per il problema muscolare accusato nel derby, qualora non dovesse farcela spazio a Flamini. Sinisa Mihajlovic ha giàpronte le contromisure da far adottare ai suoi viola, modulo speculare a quello rossonero con Ljajic che rimpiazzerà Mutu e Santana che agirà dietro il serbo e Gilardino, in difesa torna Comotto sulla destra, a centrocampo l’unico dubbio riguarda il prodigioso recupero di Behrami infortunatosi con la sua nazionale. Ecco dunque come le due squadre dovrebbero scendere in campo:

Fiorentina (4-3-1-2): Boruc, Comotto, Gamberini, Natali, Pasqual, Donadel, Montolivo, Vargas, Santana, Ljajic, Gilardino.
A disposizione: Frey, De Silvestri, Kroldrup, Camporese, Marchionni, D’Agostino, Babacar.

Milan (4-3-1-2) Abbiati Abate, Yepes, Thiago Silva, Zambrotta Flamini, Van Bommel, Seedorf, Boateng, Ibrahimovic, Pato.
A disposizione: Amelia, Oddo, Antonini, Gattuso, Merkel, Emanuelson, Robinho.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy