Allegri-Galliani a Londra: non solo Wembley

Allegri-Galliani a Londra: non solo Wembley


Massimiliano Allegri e Adriano Galliani sono partiti per Londra, motivazione ufficale: osservare e godersi la finale di Wembley tra Manchester United e Barcellona, ma non solo, la capitale inglese è sede di molte blasonate squadre di calcio tra cui Chelsea, Tottenham e soprattutto Arsenal.

La perenne ricerca rossonera di un campione a centrocampo dovrà passare in qualche modo dai Gunners, naturalmente l’uomo in cima ai desideri dei tifosi e dell’allenatore è Cesc Fabregas, il 24enne capitano è da anni che vorrebbe abbandonare la società ma ogni estate Wenger riesce miracolosamente a trattenere lo spagnolo, le ambizioni del centrocampista non sono state soddisfatte in queste stagioni, la vittoria di una Community Shield e di una Coppa d’Inghilterra sono troppo poco per lui che ha toccato le vette d’Europa e del Mondo con la Spagna campione di tutto.

Questo sembra essere l’anno buono, i rapporti tra la società e l’allenatore francese sono ai minimi storici, un suo abbandono è più che probabile e con la sua partenza niente lega più Fabregas all’Arsenal, le società interessate a lui sono le big d’Europa, Barcellona e Milan in pole position.

La base d’asta è 30 milioni e si affaccia una sfida a due tra la società blaugrana e quella rossonera, il giocatore, prodotto della “cantera”, vorrebbe tornare a casa in compagnia dei suoi compagni di nazionale Puyol e Busquets, ma il giocatore non sarebbe certo scontento di finire al Milan, provare a cimentarsi nel campionato italiano e inserirsi in una squadra dove avrebbe il posto da titolare assicurato mentre nel Barcellona sarebbe uno dei tanti, la società rossonera dopo i mancati rinnovi o riscatti di Pirlo, Jankulovski, Papastathopoulus ha risparmiato un tesoretto di una quindicina di milioni che potrebbero fare la differenza nella trattativa.

Le qualità del giocatore sono indiscutibili uno dei centrocampisti più completi in tutta Europa e data la giovane età con ampi margini di miglioramento, con esperienza date le stagioni in Inghilterra e a guida della nazionale spagnola, il suo approdo renderebbe il centrocampo rossonero uno dei migliori e più giovani d’Europa con Boateng e Cesc come punti di riferimento.

L’ipotesi Fabregas si è rinforzata in questi giorni dalle dichiarazioni di Berlusconi riguardo ad Hamsik, chiudendo per ora la pista che portava il giocatore napoletano in rossonero, lo spagnolo si sente continuamente con l’ex compagno Mathieu Flamini, il quale sta cercando di convincerlo ad approdare a Milanello.

La trattativa non è certo delle più facili, c’è qualche ostacolo da superare ma quando Galliani si muove qualcosa sotto c’è, inoltre bisogna sempre ricordare che Mino Raiola sta lavorando ad un grande colpo sin da questo Gennaio che Fabregas sia il famigerato acquisto?

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl