Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Cassano più tre milioni per Montolivo?

Cassano più tre milioni per Montolivo?

Ho deciso di non prolungare il mio rapporto con la Fiorentina, mi metto a completa disposizione della società, non ho preso impegni con nessuna squadra“: queste le dichiarazioni di Riccardo Montolivo che stanno scatenando un asta tra le big italiane e qualche squadra straniera, Bayern Monaco in primis, per assicurarsi le prestazioni del giocatore. Fino a poco tempo fa le tre società più interessate al centrocampista viola erano Milan, Inter e Juventus quest’ultima però si è scansata dalla trattativa con l’ingaggio di Andrea Pirlo, in questo momento si sta scatenando un vero e proprio derby mercato.

Il Milan potrebbe giocarsi la carta Cassano, l’offerta sarebbe stata formulata in questi termini: Cassano più 3 milioni di euro, una offerta che ad un primo sguardo può sembrare strabiliante e eccessiva, ma bisogna sempre considerare che Cassano non si è pienamente realizzato, ha fatto buone prestazioni partendo dalla panchina ma dall’inizio non ha mai entusiasmato e la sua voglia di allenarsi sta lentamente diminuendo.

LEGGI ANCHE:  Fair Play Finanziario, UEFA E FIGC stipulano le nuove riforme: la notizia

Montolivo è considerato da molti come un giocatore sopravvalutato mai realizzato completamente, nonostante questo è sempre convocato in Nazionale, al Milan potrebbe trovare la consacrazione. I preusupposti ci sono tutti, l’eredità di Pirlo è pesante da prendere ma Montolivo ha tutte le qualità per potercela fare e magari guidato da qualche senatore potrà acquisire anche il carisma.