Idea Milito: perché no?!

Idea Milito: perché no?!


Il Napoli è in Champions, lì si che c’è bisogno di difensori all’altezza. E’ questa una delle tante priorità del Napoli, e sulla quale sta lavorando Riccardo Bigon, il direttore partenopeo sa che c’è bisogno di esperienza nel reparto difensivo del Napoli, e sa anche che un difensore come Gabriel Milito sarebbe l’ideale. Il fratello del nostrano bomber neroazzurro Diego, è ormai in rotta con il Barcellona dopo essere finito nel dimenticatoio dei blaugrana, d’altronde con quei mostri sacri di Piquè e Puyol, per chiunque sarebbe impossibile trovare un po’ di spazio. All’età di 30 anni Milito è in cerca di quelle emozioni che solo il campo può regalarti,  e il Barcellona ormai non può più assicurargliele, dunque va cercandole altrove. Il difensore è appetito da tanti club importanti, ma l’opportunità di poterlo prendere a parametro zero nel 2012 fa gola a tutti e quindi nessuno è ancora uscito allo scoperto.

BARCELLONA– Gabriel Milito(30)è in forza al Barcellona dal 2007 con un contratto di 3,5 milioni netti a stagione che scade nell’ imminente 2012. La sua esperienza in terra spagnola è stata abbastanza travagliata per i continui infortuni che hanno afflitto il difensore durante questi anni, e lo hanno costrtetto a stare lontano dai campi da gioco per più di un anno e mezzo, facendolo uscire dalle grazie di Josep Guardiola. Ora come ora, sarebbe impensabile un suo utilizzo nella retroguardia blaugrana, il mister catalano può schierare in difesa gente come Puyol,Piquè, Alves dunque, per forza di cosa Gabriel Milito non è più la prima scelta di mister Guardiola. La sua squadra sarebbe pronta ad accettare anche un offerta inferiore al valore reale del giocatore, pur di non perderlo a parametro zero nel 2012.

ESPANYOL –  Il difensore fa gola un po’ a tutti i club, ma il primo a farsi avanti è stato L’Espanyol che ha subito manifestato la voglia di prendere il giocatore già dalla prossima stagione. I cugini dell’Espanyol farebbero di tutto per assicurarsi le prestazioni del forte difensore blaugrana e il mister Mauricio Pochettinho già da tempo manda segnali di ammirazione. Anche per Gabriel Milito l’Espanyol potrebbe essere un’ottima scelta, l’opportunità di non dover cambiare città, e di restare quindi nella capitale spagnola potrebbe essere fondamentale per il trentenne. Ma c’è un’altra componente che può essere fondamentale nel futuro del giocatore: la voglia di giocare in Champions, e questo lo allontanerebbe categoricamente dai cugini dell’Espanyol.


NAPOLI– Una squadra che potrebbe garantirgli la Champions c’è, è il Napoli di patron De Laurentiis. Ci sono molte componenti che potrebbero avvicinare Milito al Napoli, una fra tante è l’opportunità di poter puntare su un difensore di ottima esperienza internazionale. Giocare in Champions League non è paragonabile a nessun campionato e in determinate partite c’è bisogna della retroguardia esperta per evitare figuracce e tentare di portare a casa almeno un punto. Il difensore blaugrana sarebbe un ottimo acquisto per il Napoli che cosi sistemerebbe per ben tre quarti la propria retroguardia; Milito è di piede mancino ma è un centrale puro che all’occorrenza sa adattarsi. Ovviamente c’è una fattore che allontana siderevolmente Milito da Napoli: l’ingaggio. Il difensore percepisce 3,5 milioni netti a stagione, molto lontano da quello che è il monte ingaggi di De Laurentiis. Ma anche su questo sarà fondamentale il lavoro di Bigon, perché l’opportunità di acquistarlo ad un prezzo modico, per l’imminente scadenza del contratto, e la garanzia di offrirgli un posto da titolare di prim’ordine potrebbe avvicinare le due parti, per arrivare a un sodalizio che avrebbe del clamoroso.

Giuseppe Falanga

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl