Inter e Milan unite? Sì, contro la Moratti

Inter e Milan unite? Sì, contro la Moratti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Decisamente curioso che due antagoniste cittadine, reduci da una stagione di colpi bassi tra le società, si ritrovino unite contro un obiettivo comune: il Sindaco uscente Letizia Moratti. Correva l’anno 1982  – come ricordato da Il Sussidiario – quando le Curve di Inter e Milan siglarono un famoso “patto di non belligeranza”. Da allora il giorno del derby non ha più registrato problemi di ordine pubblico, ma è stato “giocato” solamente all’insegna della goliardia e degli sfottò tra tifosi.

Anche José Mourinho rimase impressionato dal clima di tranquillità che aleggiava su Milano il giorno della stracittadina, lui, che tranquillità non ha mai voluto saperne: “Interisti e milanisti vanno allo stadio insieme e non succede nulla di violento“. E le tifoserie avrebbero, appunto, rinsaldato questa comunanza di intenti anche in chiave elettorale, voltando le spalle ai tradizionali partiti sostenuti (la Curva Nord è da sempre schierata a destra, mentre la Curva Sud non ha una chiara connotazione politica, ndr) schierati con il centrodestra.

La Lega Nord – le parole rilasciate dai rappresentanti delle 20mila anime che rappresenta la somma delle due curve – ha tradito chi l’aveva votata. L’introduzione della Tessere del Tifoso è stato per noi un provvedimento per noi assurdo. Un’imposizione. Adesso anche l’opinione pubblica comincia a rendersene conto. Noi non siamo pupazzi per le loro attività di commercio e, soprattutto, vogliamo continuare a seguire il calcio con passione, da uomini liberi“.

Per questo motivo, in segno di protesta contro l’introduzione della Tessera del Tifoso voluta dal ministro della Lega Nord Maroni, gli ultras avrebbero “scelto l’astensione, oppure il Terzo Polo e persino Pisapia“. E continuano: “Con la Tessera del Tifoso hanno voluto ammazzare la nostra passione e allora ci è rimasto lo strumento più liberale di tutti: il voto“. E ancora: “Ci ha fatto piacere vedere un fior di giornalista come Milena Gabanelli dedicare recentemente una puntata di ‘Report’ alle disfunzioni della Tessera del Tifoso. La Gabanelli di sinistra? Allora lo siamo anche noi!“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy