Juve occhio alla Ligue 1: Moussa Sow per l’attacco!

Juve occhio alla Ligue 1: Moussa Sow per l’attacco!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle ultime settimane sia la stampa francese che quella italiana hanno sospettato un interessamento juventino per Moussa Sow, 25enne attaccante franco-senegalese attualmente al Lille. Accostato anche a Tottenham e Newcastle oltre che alla Juve, sembrava essersi avvicinato molto al Fenerbache ma secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni nel futuro dell’attaccante potrebbe esserci il Sunderland. Il club inglese avrebbe superato l’offerta di 8 milioni delle concorrenti.

Nato a Mantes-la-Jolie il 19 gennaio 1986 decide fin da ragazzo di essere naturalizzato senegalese, nazionalità di entrambi i suoi genitori. Dopo l’esperienza di 6 anni al Rennes, di cui uno in prestito al Sedan, il 29 giugno scorso, in scadenza di contratto, firma un triennale col Lille, con cui si mette subito in luce segnando un goal all’esordio proprio contro il Rennes. Nella squadra del tecnico Rudi Garcia, si punta subito su di lui e la fiducia del club viene ripagata con ben 21 goal realizzati fin’ora in Ligue 1 (attualmente in testa alla classifica marcatori). E’ uno dei principali artefici del miracolo Lille, a sorpresa in lotta per il titolo.


E’ senza dubbio una delle rivelazioni di maggiore spicco del campionato francese di quest’anno. Potenza fisica (180 cm per 76 kg) e alta capacità realizzativa, sono accompagnate da un’ottima adattabilità in tutti i ruoli del reparto offensivo. Nel Lille scambiandosi la posizione con Hazard e Gervinho, spesso ha giocato anche da ala, comportandosi benissimo. La paura dei tifosi bianconeri è quella che si possa rivelare un “fuoco di paglia” proprio come alcuni suoi ex colleghi della Ligue 1 poi smarriti in Premier (Elmander e Piquionne su tutti). Al Lille è un ottimo attaccante ma la squadra gioca per lui ed ha la certezza del posto da titolare, cosa che alla Juve molto probabilmente non potrebbe avere. Tuttavia il costo del cartellino (8 milioni circa) non è elevatissimo e potrebbe essere una buona scommessa per la dirigenza juventina. Molto probabilmente, però, se dovesse arrivare a Torino per Marotta non sarebbe l’unico colpo in attacco.

Nicola Frega

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy