100 giorni di SpazioMilan.it: GRAZIE!

100 giorni di SpazioMilan.it: GRAZIE!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mercoledì 15 giugno, il nostro primo traguardo. Cento giorni che hanno visto l’alba l’8 marzo scorso e che, in poco più di tre mesi, hanno raccontato la fase finale di una stagione indimenticabile, trionfale. Vi abbiamo accompagnato nelle ultime domeniche che ci hanno laureato Campioni d’Italia per la 18ma volta, vi stiamo accompagnando verso l’inizio di una nuova importante stagione, al via il prossimo 12 luglio.

Oltre 37mila visite totali, 70mila pagine viste e più di 1.100 articoli prodotti in 100 giorni. Ovviamente siamo solo all’inizio e abbiamo bisogno di crescere, come ha bisogno di crescere il nostro network “Nuovevoci”, rappresentato da altri partner calcistici come SpazioNapoli.it e SpazioJuve.it, diretti da Antonio Manzo ed Enrico Turcato, e che vedrà a breve l’avvento di SpazioInter.it.

Un ringraziamento speciale a voi da tutti coloro che stanno collaborando attivamente a questo progetto, da chi sta cercando ogni giorno di fare di SpazioMilan.it | L’emozione rossonera un luogo d’incontro non solo per le ultime news, ma anche per approfondimenti e aneddoti storici, per una visione a 360° della galassia indiavolata e dello straordinario mondo del calcio, italiano ed internazionale.

Non da ultimo, grazie per l’attivissima partecipazione al nostro concorso “UNO SU MILLE” che tante soddisfazioni ci sta regalando e che tante (almeno una…) ne regalerà a uno di voi. Siamo una redazione giovane, in cui attualmente figurano ragazzi dai 16 anni di Simone Basilico ai quasi 25 di Matteo Tamburini: il supporto dei nostri fan, a partire da quelli storici di “QUESTO E’ IL MILAN!” è fondamentale! A proposito, vuoi entrare nella nostra famiglia? Clicca sulla sezione “Contatti”: TI ASPETTIAMO!!!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy