Sei qui: Home » News » Zambrotta: “Bisogna rimpiazzare Pirlo”

Zambrotta: “Bisogna rimpiazzare Pirlo”

Pirlo lo conosco dai tempi dell’Under 21 ed è sempre stato un giocatore serio, importante per noi. Spero che la società lo rimpiazzi in maniera adeguata“. Gianluca Zambrotta elogia il suo ex compagno passato alla Juventus ed è fiducioso sul fatto che al Milan arriveranno giocatori di qualità: “La società ha sempre agito in maniera egregia e spero lo farà anche quest’anno, prendendo giocatori di esperienza che fanno la differenza“.

Il terzino rossonero ha parlato anche del terremoto Calcioscommesse: “In questo momento il calcio italiano non ne esce bene per questo nuovo scandalo. Ma il calcio non è solo il calcioscommesse, per fortuna. E’ una minoranza che cerca di infangare il calcio, mentre tutto il resto è uno sport ancora bellissimo, che ancora consiglio ai bambini, perché è lo sport più popolare, più bello“.

LEGGI ANCHE:  La rivelazione di Caressa: "Al Milan ho visto cose che mi sono piaciute poco"

Il numero 19 rossonero chiude parlando del suo futuro a Milano: “La mia intenzione è di restare qui e chiudere la mia carriera al Milan: l’arrivo di Taiwo mi sta bene, anche perché ho dimostrato di avere ancora la forza di giocare. L’anno prossimo voglio subito la Supercoppa Italiana, poi pensiamo al resto“.