34 volte auguri Christian!

L’ otto luglio del 1977 ad Abbiategrasso ( MI) nasce un grande campione, destinato a partecipare attivamente alle vittorie della grande famiglia rossonera. Due scudetti da protagonista, una Champions messa in cassaforte nella semifinale di ritorno contro l’ Inter, nell’ ormai lontano ma sempre vivissimo ricordo della coppa del 2003.

Il sopracitato Curriculum è chiaramente quello del nostro portierone neo-campione d’ Italia, Christian Abbiati, che oggi spegne trentatre candeline. A lui e al suo riscoperto talento vanno gli auguri di tutti i cuori rossoneri e della società. Non possiamo che essere grati e augurare il meglio al guardiano della nostra rete che, diciamocelo, ci ha cosi piacevolmente stupiti dimostrando di essere pienamente all’ altezza di una squadra che torna finalmente ad avere tutte le carte in regola per imporsi in ogni competizione.

Anche sui forum impazzano gli auguri, segno che quella appena passata rappresenta una stagione decisamente positiva e soddisfacente per Abbiati. Adesso dobbiamo solo sperare che non si adagi troppo sugli allori e che torni in campo alla prima di campionato più forte di prima. Anche perchè di grande portiere ne abbiamo già perso uno, a suo tempo. Tanti auguri numero 32!

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy