Aspettando Vidal!

Aspettando Vidal!


Da un continente all’altro. La “Copa America” sta per concludersi e il mercato riprende a velocità alta. Sotto i riflettori i giocatori di Cile, Argentina e Brasile.

Alla Juventus ovviamente interessa principalmente il Cile. Accantonata l’idea Aguero, virata sull’italiano Rossi la dirigenza bianconera rimane in America Latina, la questione però è quella del centrocampo. Ormai imminente la chiusura degli accordi con il Bayer Leverkusen per Arturo Erasmo Vidal Pardo. Un giocatore nuovo e giovane nello scenario del mercato internazionale, messosi in luce nel campionato tedesco e anche nella competizione americana con la sua nazionale.

Ma chi è questo “Vidal”?

Il suo cognome somiglia ad una nota marca di bagnoschiuma, sperando che scivoli a centrocampo come una saponetta impazzita, ovviamente parliamo di velocità e non di tackle sugli avversari!

Il nostro “jolly” di centrocampo nasce a Santiago in Chile, la città metropolitana più grande ed importante del paese, comincia fin da piccolissimo a dare i primi calci ad un pallone. Originario di un piccolo sobborgo della città fa parte della squadra Colo Colo dove si mette in mostra subito e debutta nel calcio professionistico a 19 anni. Non fa tempo neanche a partecipare al torneo di Apertura del campionato che viene acquistato nel 2007, appena conclusa la manifestazione sportiva, dal Bayer Leverkusen. Vidal è molto giovane ed ha dimostrato il suo talento nella stagione appena passata, confezionando ben 10 gol in Bundesliga e apportando un ruolo importante per il secondo posto conquistato dalla squadra tedesca.


E’ un giocatore che si sposerebbe bene con il modulo di Conte, e che in un contesto come quello della Juventus andrebbe bene, ma ancora qualcosa lo mantiene a distanza da Torino. La concorrenza di un’altra tedesca, ovvero il Bayern di Monaco. Non dovrebbero esserci problemi perchè il ds. del Leverkusen Voeller ha dichiarato di non prendere in considerazione le offerte che arrivano dalla Germania. E allora al via alle trattative.

Un calciatore che a centrocampo sta bene ovunque, ha forza e reattività da vendere, infatti è il classico giocatore alla Felipe Melo, che potrebbe andar via in caso di suo arrivo. Di 24 anni Vidal ha un valore di mercato che si aggira attorno ai 20 milioni di euro, in ogni caso il suo contratto scadrà nel 2012 e l’offerta della Juventus si fonda su una base di 12 milioni di euro, il Bayer Leverkusen si potrebbe accontentare e abbassare le prime pretese intorno ai 15 milioni.

Marotta sta lavorando bene, e per questa settimana dovrebbe esser formalizzato il tutto. Un acquisto di quantità, che con il passare degli anni si dovrebbe trasfondere in qualità pura di questo giovane ragazzo cileno che ha talento e lo si vede. Soprattutto se la Juventus decide di rinnovare il centrocampo apportando qualche acquisto anche sulla sinistra, dove c’è ancora il nome caldo di Bastos ed altri papabili. Se dovessero arrivare Vidal, e subito dopo Giuseppe Rossi, compito della dirigenza per far bene sarebbe solo sfoltire e piazzare gli “indesiderati“. Il fresco infortunato Iaquinta, rifiutato da parecchie squadre per l’ingaggio, il folto Amauri disposto quasi a tornare in Brasile per trovare tranquillità psicologica, e tanti altri che dovrebbero andar via, su tutti Felipe Melo e Sissoko.

Cessioni che in parte sembrano anche leggermente bloccare il mercato juventino ma che, se dovessero concretizzarsi, porterebbero nelle casse di Corso Galileo Ferraris un tesoretto di circa 25 milioni di euro.

Carlo Carillo




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl