Cassano è ufficialmente in vendita

Cassano è ufficialmente in vendita


Il futuro di Antonio Cassano è sempre più lontano dal Milan. Il barese, mai rispettando le promesse fatte, ha deluso anche chi credeva in lui. Nonostante, in questi ultimi mesi, abbia lavorato a fianco di signori atleti, l’eterna promessa di Bari Vecchia non ha mai cambiato registro, né tantomeno la sua mentalità.

Cassano crede ancora di potere sopperire alle sue carenze fisiche, dovute ad una vita sregolata, con classe e tecnica. Peccato che si sbagli. Cassano non ha mai voluto ammettere i suoi errori, è sempre andato per la sua strada, pensando che tutto gli fosse dovuto. Purtroppo per lui, al Milan, nulla si conquista casualmente. Ergo, anche Galliani si è stancato della situazione e il numero 99 rossonero è ufficialmente sul mercato. La società, all’inizio del ritiro, gli aveva ordinato di lavorare con tenacia e perdere peso, Cassano ha nuovamente disubbidito.

Prova dell’imbarazzante condizione fisica in cui l’eterno incompiuto si trova è la pessima Audi Cup disputata: contro il Bayern, dopo essere stato nullo per tutta la gara, si è divorato il gol del 2-0; contro l’Internacional, sbagliando anche il calcio di rigore.
Cassano ha perso l’ultima chance per diventare un grande. Sicuramente se ne andrà. Galliani ha finto di blindarlo, un po’ come fece con Huntelaar la scorsa estate ma appena si presenterà l’occasione, il fantasista pugliese saluterà la truppa.

Terminerà la sua carriera in un club da centro classifica, Fiorentina e Genoa in pole, senza essere mai riuscito a fare il salto di qualità. Non gli resta quindi che recitare il mea culpa. Bye bye Antonio.

Paolo Fulgosi




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl