Cigarini verso Parma. Intanto spunta Park-Chu-Young

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

 

Il ds del Napoli, Riccardo Bigon, ha terminato il grosso del lavoro in entrata e ora si dedica soprattutto allo sfoltimento della rosa.

Per Daniele Mannini c’è un discorso ben avviato con il Siena, anche Leandro Rinaudo è corteggiato dai bianconeri toscani e dal Bari, mentre Mariano Bogliacino sembra poter accasarsi al Lecce da un momento all’altro. Di sicuro stiamo parlando di giocatori a cui le richieste non mancano e che la società azzurra non avrà nessuna difficoltà a piazzare.

Ma il più richiesto tra quelli in esubero è sicuramente Luca Cigarini: il regista emiliano è stato una delle sorprese più liete del ritiro di Dimaro ed è molto stimato da Walter Mazzarri.


Il coach livornese starebbe seriamente pensando di non lasciar partire l’ex giocatore di Parma e Siviglia. Ma quanto conviene trattenere un giocatore, con una valutazione anche abbastanza alta, se poi deve rappresentare la quinta scelta a centrocampo? Il gioco del Napoli non prevede l’impiego di un regista a centrocampo e, dopo aver rifiutato il Torino, Cigarini ha ricevuto un’offerta dal Parma (club nel quale ha già militato con ottimi risultati). La trattativa è ancora in fase embrionale, ma può essere conclusa rapidamente e senza grandi intoppi.

Il vento dell’est: Ricordate il presidente De Laurentiis quando si proponeva di esportare il marchio Napoli verso il mercato orientale? Sembra che ora faccia sul serio: secondo il francese Equipe, oltre allo Schalke 04 e al Lilla, anche la squadra partenopea sarebbe molto interessata all’attaccante sudcoreano Park-Chu-Young. Il giocatore milita nel Monaco, appena retrocesso, che valuta la punta asiatica non meno di 6 milioni.

 

Marco Soffitto

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook