Copa America, Pato: “Che figuraccia…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Thiago Silva sicuro, Pato vivace e Robinho in ombra. Questi, in sintesi, possono essere i giudizi complessivi dei tre rossoneri impegnati col Brasile in Copa America ieri sera. Un pareggio senza reti contro il Venezuela, risultato soprendente e negativo. Esordio poco brillante e senza troppe emozioni, merito anche del Venezuela ben messo in campo e che ha subito meno del previsto.

Pato che riconosce la brutta partita e si dice deluso ma fiducioso, “Ho provato più volte a segnare, purtroppo nella migliore occasione ho colpito la traversa. Questa partita va dimenticata in fretta. Nessun si aspettava questo risultato, ora cercheremo di migliorare in vista del prossimo impegno”. Della stessa opinione è Thiago Silva, “Ci scusiamo coi tifosi per il risultato. Se avessimo segnato subito la partita sarebbe cambiata, purtroppo è andata male. Questa squadra ha molto di più da offrire, ci qualificheremo”.

Un sano bugno di umiltà, necessario per crescere e migliorare. Le qualità tecniche del Brasile non sono in discussione, serve però più organizzazione e compatezza. Bisogna essere più squadra. In attesa del prossimo appuntamento contro il Paraguay, in programma il 10 luglio. Pato, Thiago Silva e Robinho… Forza!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook