Donadel: darò tutto me stesso per aiutare la squadra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

 

 

Dopo le presentazioni di Inler e Santana alla stampa, alle 13 e 30 di oggi è stato il turno di Marco Donadel.  

 


Il centrocampista preso a paramentro zero, primo acquisto della finestra di mercato estiva del Napoli, si è presentato sorridente e carico nella consueta foto di rito ed ha espresso grande entusiasmo e voglia di fare per la prossima stagione. Prima di iniziare con le domande della stampa Donadel ha comunicato l’intenzione di voler vestire la maglia numero 44 visto che il 4 che indossava nella sua precedente esperienza è già stato assegnato all’argentino Ruiz.

 

Queste le prime parole da napoletano del nuovo acquisto: “Sono onoratissimo di vestire la maglia azzurra, darò tutto me stesso per gli obiettivi Champions, campionato e coppa Italia. Dall’esterno, quando ero a Firenze vedevo il Napoli come una squadra che poteva battere chiunque. Impatto iniziale con la nuova realtà? Quando giochi in una squadra per tanto tempo, cambiare non è facile, ma appena arrivato qui a Napoli , anche grazie al colloquio con Mazzarri,  ho riscontrato da subito un clima rilassante. Dimostrerò che la scelta di portarmi a Napoli è stata quella giusta. Problemi a traferirmi a Napoli per i problemi che ci sono in città? Prima di dare l’ok al trasferimento è normale che una minima valutazione è stata fatta dal punto di vista familiare. Sia io che mia moglie non abbiamo avuto nessun problema, è stata la scelta giusta”

 

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook