Ipotesi Ipo e cessioni di quota. Ma Galliani...

Ipotesi Ipo e cessioni di quota. Ma Galliani…


Secondo quanto riportato dal Sole 24 ore Berlusconi, visto il maxi risarcimento che dovrà versare nelle casse di De Benedetti, proprietario della Cir, nell’ambito del lodo Mondadori, sarebbe studiando alcune mosse per permettere al Milan di non rinunciare alle sue ambizioni, riducendo allo stesso tempo la cifra che ogni anno, dal lontano 1986, immette lui stesso per gli acquisti e il ripianamento di bilancio.

Le soluzioni ipotizzate da quotidiano sono due: l’Ipo o la cessione di una quota. Ipo sta per Initial Public Offering, ovvero offerta pubblica iniziale. In poche parole una società, in questo caso il Milan, offre al pubblico dei titoli e si apre alle quotazioni in borsa. I pretendenti per questo affare sembrerebbero già esserci: sono i dirigenti della borsa asiatica, dove già si è quotata Prada. L’ Hong Kong Stock Exchange, dopo aver inoltre strappato un accordo con il Manchester United, punta ad attrarre nuovi marchi italiani.

L’altra possibilità, che vedrebbe Berlusconi allontanarsi dal Milan, è quella di cedere una minoranza corposa del Milan in aumento di capitale. In ogni caso per l’immediato futuro, scrive Carlo Festa: La holding dei Berlusconi potrebbe restare in maggioranza, ma il club avrebbe le risorse necessarie agli investimenti grazie al nuovo socio. In passato si erano avvicinati al dossier investitori arabi e il gruppo petrolifero russo Gazprom. La strada russa sembra ipotizzabile viste le buone relazioni tra Silvio Berlusconi e Vladimir Putin e altri oligarchi di Mosca”.

Detto questo però, alla luce delle parole nella conferenza stampa di oggi di Adriano Galliani, Berlusconi sembrerebbe non avere nessuna intenzione di mollare la presa: “Il Milan, fin quando il proprietario sarà Berlusconi, potrà dormire sonni tranquilli. Il lodo Mondadori è un fatto grave, incomprensibile e incredibile ma non inciderà sul mercato del Milan“. Con un Berlusconi forte, positivo, determinato e soprattutto innamorato della sua creatura Ipo e cessioni di quote non saranno necessarie a questo Milan.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl